Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kenny Roberts Jr deluso per i risultati che non arrivano

Kenny Roberts Jr deluso per i risultati che non arrivano

Kenny Roberts Jr deluso per i risultati che non arrivano

L'ex Campione del Mondo Kenny Roberts Jr. ha rivelato di essere abbastanza deluso per non essere riuscito a portare a termine la gara di Le Mans della scorsa settimana nei primi dieci. Il morale del pilota americano era alto dopo il processo di evoluzione compiuto dalla Suzuki nel precampionato, ma adesso Roberts riconosce che quel duro lavoro non è stato sufficiente per permettere a lui e al suo giovane compagno di squadra John Hopkins di raggiungere alle prime posizioni.

"La Suzuki sta lavorando duro e la Bridgestone ovviamente vuole essere competitiva, è tutto quello che posso dire," è stato il commento di Roberts.

"Erv, gli ingegneri e il personale che sta lavorando qui ha fatto miracoli con la moto, ma il problema è che non stiamo concludendo la gara nelle posizioni che vorremmo, ma soprattutto non stiamo montando delle moto che ci permettano di classificarci dove vorremmo.

"Alla Suzuki sanno cosa hanno a disposizione, per quello che riguarda le capacità di guida mie e quelle di John, e questo non li preoccupa.

"Stanno solo cercando di tirare fuori il massimo dalla moto e in alcune piste, come ad esempio a Le Mans, non si vede, ma in altre sì, quindi continueremo a lavorare come stiamo facendo".

Tags:
MotoGP, 2004, Kurtis Roberts

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›