Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Per la 125cc al Mugello il pubblico dovrà fare una scelta

Per la 125cc al Mugello il pubblico dovrà fare una scelta

Per la 125cc al Mugello il pubblico dovrà fare una scelta

Gli appassionati di motociclismo che questo fine settimana si recheranno al Mugello per acclamare i piloti della 125cc dovranno fare una scelta e decidere se fare il tifo per Andrea Dovizioso o per Roberto Locatelli, i due idoli locali che si contendono la testa del Campionato. Dovizioso ha vinto le due gare sull'asciutto disputate fino ad ora e ha 15 punti in più dell'ex Campione del Mondo della categoria.

L'unico pilota che è stato capace di battere Dovizioso quest'anno è l'adolescente Marco Simoncelli, che nonostante la vittoria sulla pista di Jerez, non ha portato a termine le altre due gare, a Welkom e a Le Mans, e arriva alla gara di casa occupando l'ottava posizione della generale, ma determinato a conquistare il pubblico locale.

Va inoltre detto che sono pochi i piloti che conoscono il tracciato del Mugello meglio dei veterani Mirko Giansanti e Gino Borsoi e che a loro bisogna aggiungere i nomi dei più giovani Mattia Pasini e Simone Corsi, altri due corridori pronti a dare battaglia davanti al proprio pubblico.

È probabile che Casey Stoner possa scendere in pista, dopo aver passato le ultime tre settimane cercando di guarire dalla lesione alla spalla che si procurò sulla pista di Le Mans. L'australiano, terzo nella generale, ritorna in un circuito che lo ha visto conquistare la prima pole della sua carriera nel 2003 e spera che quest'anno le cose vadano meglio, visto che la scorsa stagione venne messo fuori combattimento da Steve Jenkner negli ultimi giri, mentre lottava per raggiungere il podio.

Tags:
125cc, 2004, GRAN PREMIO CINZANO D'ITALIA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›