Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau: "È ancora presto per pensare al titolo"

Gibernau: 'È ancora presto per pensare al titolo'

Gibernau: "È ancora presto per pensare al titolo"

Sete Gibernau ha ribadito che non è ancora tempo di pensare alla corona del Campionato del Mondo MotoGP, nonostante dopo la disputa delle prime tre gare sia capoclassifica della categoria, con dieci punti di vantaggio. Il pilota spagnolo, che l'anno scorso si proclamò vice campione, alle spalle di Valentino Rossi, questo fine settimana corre in territorio nemico e ammette che si sente pronto per sfidare i beniamini di casa - Rossi, Biaggi, Capirossi e Melandri – che sicuramente saranno molto motivati per dare il massimo e aggiudicarsi la vittoria.

"È molto presto per pensare al Campionato," è stato il commento di Gibernau. "Arrivo al Gran Premio Cinzano d'Italia con la stessa ambizione che sento in qualsiasi altra gara".

"Penso che abbiamo ancora molte cose da migliorare. Certo sarà una gara difficile, perché gli italiani corrono davanti al proprio pubblico con una motivazione speciale".

"Inoltre il Mugello non è uno dei circuiti che mi piacciono di più. L'anno scorso in Italia riuscii a fare il peggior risultato della stagione, ma il mio unico obiettivo è vincere. Sarebbe proprio un bel regalo per i miei meccanici italiani e per il mio team. I dati statistici relativi a Gibernau, da quando difende i colori del team Telefónica Movistar Honda, sono incoraggianti, ma lo spagnolo non si monta la testa. Sete si è imposto nelle ultime due gare, a Jerez e a Le Mans, ed è la prima volta nella sua carriera nel Motomondiale che riesce a vincere due gare consecutive. È l'unico pilota, fatta eccezione per Rossi, che si è aggiudicato la vittoria di due gare in successione dal 2000, quando fu Garry McCoy a vincere in Portogallo e subito dopo a Valenzia. Dall'inizio della stagione 2003 ha vinto un totale di sei gare e ha festeggiato dal podio in tredici occasioni. Ha concluso 17 delle ultime 19 gare tra i primi quattro: nel Gran Premio di Jerez del 2003 invece cadde e in quello del Mugello del 2003 arrivò settimo. Sete Gibernau ha raccolto punti nelle ultime 16 gare facendo segnare una media di 18.05 punti per gara dall'inizio della stagione 2003. Inoltre, può vantare 2 pole position e dodici partenze dalla prima fila della griglia.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAN PREMIO CINZANO D'ITALIA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›