Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Porto incolpa la moto

Porto incolpa la moto

Porto incolpa la moto

Sebastián Porto ha dichiarato che è stata un problema alla sua Aprilia ufficiale la causa della spettacolare caduta che lo ha visto coinvolto questa mattina sul circuito del Mugello. Il pilota argentino ha affermato che non sa esattamente cosa abbia provocato la caduta, però ha detto più volte che non è stato un errore suo. Porto non ha riportato conseguenze gravi, ma a causa del brutto colpo che ha ricevuto, non è stato in grado nella sessione del pomeriggio di migliorare il tempo della pole provvisoria di ieri.

"È stato un giorno un po' difficile per me, perché la mattina sono caduto male" è stato il commento di Porto, che nonostante l'incidente partirà dalla pole, visto che nessun altro pilota è riuscito a migliorare il suo tempo.

"Non so come sia successo, ma nella moto qualcosa non è andato bene e mi ha disarcionato. Ho ricevuto un brutto colpo nelle costole e mi fa male tutto il corpo, che è pieno di lividi".

"Nel pomeriggio sono sceso in pista e mi sono trovato abbastanza bene. Sono tranquillo perché la moto è sempre andata bene e l'unica cosa che voglio è stare bene fisicamente per la gara di domani. Questo circuito ci favorisce, è qui che la Aprilia sta rispondendo meglio. Il mio obiettivo è vincere la gara di domani, ma vedremo cosa si può fare".

Tags:
250cc, 2004, GRAN PREMIO CINZANO D'ITALIA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›