Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Locatelli e Stoner si avvicinano minacciosi a Dovizioso

Locatelli e Stoner si avvicinano minacciosi a Dovizioso

Locatelli e Stoner si avvicinano minacciosi a Dovizioso

Domenica scorsa sulla pista del Mugello, Andrea Dovizioso ha visto come il suo vantaggio al comando del Campionato del Mondo della 125cc diminuiva di tre punti, dopo essere arrivato quarto al Gran Premio di casa, e sa che dovrà darsi da fare se non vuole perdere la prima posizione al Gran Premi Gauloises de Catalunya questo fine settimana.

Il giovane pilota di Forlì non è riuscito a portare a termine due gare sul tracciato catalano, mentre Roberto Locatelli, che si avvicina minaccioso in seconda posizione dopo l'importante vittoria nel Gran Premio di casa, l'anno scorso ottenne la miglior prestazione della stagione con la KTM proprio nella prova della Catalogna e precedentemente aveva conquistato per due volte la pole in questo tracciato nel 2000, quando si proclamò campione in sella a un'Aprilia.

Anche Casey Stoner sembra aver ritrovato la forma di un tempo in Italia, mentre continua il recupero da una lesione alla spalla che si è procurato a Le Mans, nella seconda prova della stagione. Il giovane pilota australiano, che è terzo nella classifica del Campionato, dopo uno splendido inizio di stagione come sostituto di Locatelli nella KTM, l'anno scorso cadde al Gran Premio della Catalogna, ma certo ricorda la eroica rimonta del 2002 quando, dopo essere partito dalla tredicesima posizione raggiunse il sesto posto finale, nella sua quinta gara ai comandi dell'Aprilia 250cc.

Anche nella ottavo di litro, come nelle classi MotoGP e 250cc, ci sarà un gruppo di piloti spagnoli desiderosi di farsi notare nella gara di casa, tra i quali Héctor Barberá, che in Italia conquistò il secondo podio della stagione e che è quarto nella generale, dopo aver concluso la stagione 2003 nella terza posizione finale.

Tags:
125cc, 2004, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA, Casey Stoner, Andrea Dovizioso, Roberto Locatelli

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›