Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Locatelli torna a vincere dopo quasi 3 anni e mezzo

Locatelli torna a vincere dopo quasi 3 anni e mezzo

Locatelli torna a vincere dopo quasi 3 anni e mezzo

Quando nell`ottobre del 2000, Roberto Locatelli festeggiava la quinta vittoria della stagione e il titolo di Campione del Mondo della 125cc sul gradino più alto del podio di Motegi, in Giappone, non poteva immaginare che avrebbe occupato di nuovo la prima posizione solo dopo quasi tre anni e mezzo. Ma è questo quello che è successo al pilota di Bergamo.

Domenica scorsa, si è lasciato finalmente alle spalle i due anni nella cilindrata della quarto di litro a digiuno di vittorie e la catastrofica stagione 2003, che lo vide ritornare alla 125cc con la KTM per poi essere liquidato a metà campionato. Sulla pista del Mugello, davanti al suo pubblico, Locatelli ha potuto finalmente dare sfogo a tutte le emozioni che a lungo aveva nascosto e ha festeggiato l`ottava vittoria della sua carriera sportiva con lacrime di gioia.

`Sì, era molto tempo che non salivo sul primo gradino del podio e finalmente sono riuscito a dare una svolta alla mia carriera´, spiegava il ventinovenne, dopo essersi concesso una doccia di spumante. ` Ho avuto molti problemi, ma alla fine questo risultato è arrivato e voglio ringraziare Lucio Cecchinello, perché la vittoria è frutto anche del suo lavoro e di quello di tutto il team´.

Locatelli, che aveva già sfiorato la gloria a Welkom e a Le Mans, grazie alla seconda posizione, ha raccontato nei dettagli le emozioni di un ultimo giro che lo ha visto traballare: `L`ultimo giro è stato molto difficile, perché Barberá, Nieto e Dovizioso potevano sorpassarmi in qualsiasi curva. Dovizioso ha commesso un piccolo errore quasi sul traguardo e sono riuscito a vincere´.

Locatelli conserva il secondo posto della classifica generale a soli tre punti da Dovizioso e con un vantaggio di 18 punti sul terzo classificato, l`australiano Casey Stoner.

Tags:
125cc, 2004, Roberto Locatelli

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›