Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti Repsol fanno visita a una piattaforma petrolifera

I piloti Repsol fanno visita a una piattaforma petrolifera

I piloti Repsol fanno visita a una piattaforma petrolifera

I piloti Repsol del Motomondiale Alex Barros, Nicky Hayden e Rubén Xaus, questa mattina hanno fatto visita alla piattaforma petrolifera di proprietà della compagnia spagnola che si trova di fronte alla costa di Tarragona. Un elicottero li ha portati sulla spettacolare piattaforma Casablanca, dove nel corso di due ore hanno potuto visitare tutti gli impianti.

Nessuno di loro aveva mai visto una piattaforma in alto mare ed erano tutti entusiasti dell`opportunità offerta loro dallo sponsor.

´Fino ad oggi le avevo viste solo per televisione, ma non ero mai stato su una piattaforma petrolifera´, ha spiegato Rubén Xaus. `Mi è sembrata veramente impressionante. Vedere questa struttura gigantesca che emerge dal mare è qualcosa di straordinario. Non avrei mai immaginato che davanti alla costa di Tarragona si ergesse un impianto così grande. LA Repsol ci ha dato un`opportunità fantastica´.

Al termine della visita, i tre piloti sono tornati in elicottero al Circuit de Cataluña, dove domani si terranno le prime prove ufficiali per la quinta prova della stagione.

Casablanca è il maggio giacimento petrolifero scoperto in Spagna. Si trova nel Mediterraneo, a circa 45 chilometri dalla costa e a una profondità di 2.600 metri sotto il livello del mare. Venne scoperto nel 1975 e da allora sono stati scavati 18 pozzi che hanno prodotto più di 145 milioni di barili di petrolio, a una media di 45.000 barili al giorno.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›