Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau contrattacca per l´ Honda

Gibernau contrattacca per l´ Honda

Gibernau contrattacca per l´ Honda

Al termine della prima sessione di prove di qualificazione della MotoGP per il Gran Premi Gauloises de Catalunya, Sete Gibernau occupa la prima posizione. Lo spagnolo è stato l`autore della risposta dell`Honda al dominio che la Yamaha ha esercitato per alcuni minuti della sessione, e ha fatto segnare un tempo record di 1`42.934 per garantirsi la prima posizione dello schieramento provvisorio per la gara di casa.

Anche Max Biaggi, compagno di marca dello spagnolo, dopo essere caduto nelle prime fasi delle qualifiche è riuscito a fare un giro veloce proprio mentre veniva preparata la bandiera a scacchi, che segna la fine delle prove. Il suo compagno di squadra, il giapponese Makoto Tamada, si è qualificato in terza posizione, negando la prima fila all`accoppiata formata da Valentino Rossi e da Carlos Checa. Entrambi i piloti ufficiali Yamaha erano riusciti a mantenere il liberato della classifica della prima sessione valida per la gara di domenica, ma nessuno è riuscito a reggere il ritmo di Gibernau, che si è aggiudicato la testa della griglia con un comodo margine di 0.629 secondi.

Nicky Hayden, ai comandi di un`Honda si è inserito nella seconda fila con l`ultimo giro lanciato e occupa la quinta posizione, tra Rossi e Checa. Il compagno di squadra dello statunitense, il brasiliano Alex Barros è stato il settimo pilota più veloce e partirà dalla terza fila, davanti a Shinya Nakano, che ha corso nonostante le contusioni che si è provocato nella bruttissima caduta al Mugello domenica scorsa, e a Marco Melandri.

Troy Bayliss era riuscito a raggiungere le prime posizioni, prima di scivolare al decimo posto con la sua Ducati, davanti al compagno di squadra Loris Capirossi. Si sono fatti vedere anche i progressi fatti dalla Suzuki: Kenny Roberts e John Hopkins si sono contesi la seconda fila dello schieramento, ma alla fine si sono dovuti accontentare rispettivamente della dodicesima e della tredicesima posizione.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›