Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau chiede più aiuto da parte dell`Honda

Gibernau chiede più aiuto da parte dell`Honda

Gibernau chiede più aiuto da parte dell`Honda

La reazione di Sete Gibernau, che domenica si è dovuto accontentare della seconda posizione nella gara di casa, il Gran Premi Gauloises de Catalunya, che per lui rappresenta il quinto podio consecutivo della stagione, non è stata negativa, ma il pilota di Barcellona ha chiesto un maggiore aiuto da parte dell`Honda per poter frenare l`assalto di Valentino Rossi. Il militante del team Telefónica MoviStar Honda non è riuscito a impedire che il vigente Campione del Mondo della MotoGP lo battesse per la seconda volta in due settimane e si avvicinasse sempre di più nella classifica del campionato, fino a posizionarsi a soli cinque punti.

Gibernau, che aveva dominato tutte le sessioni di prove del venerdì e del sabato, tagliò il traguardo con un decimo di ritardo rispetto al pilota di Tavullia. Al termine di un duello durato per tutta la durata della gara non cercò delle spiegazioni, ma affermò che il deterioramento dei pneumatici a partire dalla metà della gara aveva giocato un ruolo fondamentale nel conseguimento del risultato finale.

`Ho cercato un`altra volta di giocare bene le mie carte e abbiamo fatto il massimo con il materiale che avevamo a disposizione´, ha dichiarato Gibernau. `Sapevamo che non potevamo usare le stesse gomme della Yamaha e abbiamo montato un pneumatico più morbido per cercare di ottenere la stessa trazione che loro raggiungono con una gomma dura. Ovviamente a metà gara il loro livello è aumentato mentre il nostro è sceso. Non sto cercando di trovare delle scuse, non l`ho mai fatto e devo fare i miei complimenti a Valentino, anche se sapevo che era una cosa che poteva succedere, anche se abbiamo dato il 120%´.

Il pilota ha parlato dei progressi della Yamaha, che nella Catalogna riuscì a inserire tre moto nelle prime quattro posizioni e ha parlato della necessità di trovare nuove soluzioni: `Spero di continuare su questa strada, di vedere con l`Honda cosa possiamo fare per migliorare la situazione. Ce la metterò tutta per fare in modo che capiscono quello di cui abbiamo bisogno per fronteggiare Valentino e la Yamaha, che stanno facendo grandi passi avanti. Non resto con la sensazione di aver perso in casa, secondo me abbiamo vinto di nuovo, perché in ogni gara riesco a far fruttare al 100% il prodotto che ho a disposizione´.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›