Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet vede in Pedrosa il suo avversario principale

De Puniet vede in Pedrosa il suo avversario principale

De Puniet vede in Pedrosa il suo avversario principale

Randy De Puniet ha riconosciuto che la vittoria di domenica scorsa a Circuit de Catalunya è stata `una specie di ricompensa´ che arriva dopo un gran inizio di stagione 2004, nella quale ha accumulato tre secondi posti posti e una vittoria. Solamente in Italia rimase escluso dal podio, a causa di un guasto della sua Aprilia, che si ruppe mentre si accingeva a tagliare il traguardo, di nuovo in seconda posizione.

Domenica De Puniet si impose allo spagnolo Dani Pedrosa proprio sul traguardo e si aggiudicò la prima vittoria dell'anno. Il francese non dimentica però che il suo avversario a Montmeló fu proprio chi gli aveva `rubato´ la vittoria in due gare precedenti, il pilota che lo segue più da vicino nella classifica generale, che lo vede in testa con 98 punti, otto in più rispetto al pilota di Barcellona. Per questi motivi non ha dubbi a indicare il pilota del team Telefónica Movistar Honda come il suo principale nemico nella lotta per corona mondiale.

`La gara di domenica è stata una vera ricompensa che arriva dopo un inizio di stagione molto buono. È stata una vittoria molto bella e sono molto contento´, ha spiegato De Puniet. `Come ho già detto molte volte, il mio obiettivo è il Campionato e dopo questa gara mi sono distaccato di altri cinque punti da Pedrosa, che credo che sarà il mio massimo rivale per il titolo. L'importante adesso è continuare su questa strada fino alla pausa estiva´.

Il pilota del Safilo Carrera -LCR ha anche spiegato il lavoro effettuato nella sessione di lavoro extra, svoltasi a Montmeló il giorno dopo il Gran Premio: `Abbiamo provato degli elementi per sviluppare il motore e anche particolari del telaio. Vogliamo migliorare ancora un po' la moto, anche se è già molto competitiva. Ma dobbiamo continuare a lavorare, non solo con la moto, ma anche con la guida´.

Puoi ascoltare l'intervista a De Puniet cliccando il collegamento al video nella parte superiore della pagina.

Tags:
250cc, 2004, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›