Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Randy Mamola sceglie tre protagonisti della gara di Montmeló

Randy Mamola sceglie tre protagonisti della gara di Montmeló

Randy Mamola sceglie tre protagonisti della gara di Montmeló

Per la sezione ´Il Parere dell'Esperto´ di questa settimana, voglio parlare ovviamente del Gran Premi Gauloises de Catalunya, del Campionato e di quanto sta risultando difficile. Per cominciare però, vorrei parlare di tre piloti che domenica scorsa corsero nel Circuit de Catalunya.

Il primo è Marco Melandri, che arrivò terzo e che in questo modo ha conquistato il primo podio della massima categoria del Motomondiale. È stato fantastico quando ha dichiarato che aveva dovuto aspettare un anno e mezzo per poter salire sul podio. Finalmente abbiamo visto un volto nuovo sul podio.

Il, secondo pilota di cui vorrei parlare è Rubén Xaus. Il tempo complessivo di Rubén, che terminò la gara in sesta posizione, è stato 44.26. Con questo tempo, nella gara dello scorso anno, il pilota spagnolo sarebbe arrivato nei primi tre.

Il terzo è Shinya Nakano. Tutti sappiamo cosa successe al Mugello la settimana scorsa, ma il giapponese, dopo essere partito dalla 13ª posizione sulla griglia, è stato autore di un'eroica rimonta, fino alla settima posizione. Nakano arrivò solamente un secondo dopo Xaus, facendo segnare un secondo in più rispetto al tempo della gara del 2003, nella quale arrivò quinto, in sella a una Yamaha.

Dal mio punto di vista, quella del giapponese è stata una gara stupenda e credo che abbia fatto un passo avanti nella sua carriera. Nakano girò più veloce di quasi un minuto e mezzo rispetto alla Kawasaki di Garry McCoy l'anno scorso. Questo mette in evidenza gli straordinari progressi chesta facendo la fabbrica giapponese.

Per ascoltare il resto de ´Il Parere dell'Esperto´ di Randy, nella quale l'ex centauro del Motomondiale analizza quanto sia difficile il Campionato di quest'anno, la crescente competitività tra i piloti, ma anche della prossima gara di Assen, clicca il collegamento al video nella parte superiore della pagina.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›