Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nuova delusione per Abe

Nuova delusione per Abe

Nuova delusione per Abe

Norick Abe nel 2004 ha fatto ritorno sullo scenario del Mondiale come pilota ufficiale del Fortuna Gauloises Tech3, ma la sua stagione non sta rispondendo alle aspettative, almeno fino ad ora menos por el momento. Dopo cinque gare; il suo risultato è il settimo posto conquistato in Italia tre settimane fa e ha totalizzato 28 punti, che gli danno la nona posizione della classifica generale del Campionato.

Questo carismático pilota giapponese nella stagione 2003 era collaudatore per la Yamaha en la campaña 2003 e prese parte solamente a cinque Gran Premi, come wild card. Molti fan e incondizionali che lo seguono da tutto il mondo notarono la sua assenza, ma da quando è rientrato a far parte del contingente del Motomondiale, questo pilota di Tokio non è ancora riuscito a sfruttare al massimo i progressi fatti dalla Yamaha grazie all´impulso che ha rappresentato l´arrivo di Rossi. Al Circuit de Catalunya, la nona posizione che conquistò era in netto contrasto con la prestazione degli altri piloti Yamaha: la terza vittoria del 2004 per Rossi, il terzo posto per il compagno di squadra di Abe, Marco Melandri e la quarta posizione di Carlos Checa.

`Le cose hanno iniziato ad andare male sin dalle prove´, ha confessato il pilota giapponese. `Non abbiamo trovato l´assetto per avere una buona aderenza per i pneumatici, né il treno anteriore né quello posteriore, facevo molta fatica. In realtà sono sempre andato meglio in gara che in prova, ma questa volta il pneumatico posteriore scivolava molto e non sono riuscito affatto a forzare il ritmo. Pensavo che avrei potuto fare meglio, ma non è stato possibile e ne sono rimasto molto deluso´.

`Se Norick riuscirà a risolvere i problemi che ha in qualifica, sono sicuro che riuscirà velocemente a stare al passo con i suoi compagni di marca´, è stato il commento del direttore del team, il francese Hervé Poncharal.

Abe non sale sul podio dalla stagione 2001, quando ottenne il secondo posto ai comandi di una Yamaha 500cc e da quando è iniziata la nuova era MotoGP non ha ancora raccolto successi.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›