Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Fine settimana di festeggiamenti per Biaggi

Fine settimana di festeggiamenti per Biaggi

Fine settimana di festeggiamenti per Biaggi

Max Biaggi sabato prossimo compirà 33 anni e sarà impegnato per la disputa del Gran Premio Gauloises d´Olanda, il Gran Premio numero 100 per lui nella classe regina. Il romano sicuramente spera di sigillare con una vittoria questo fine settimana fatidico.

Max viaggia in Olanda con un grande desiderio di fare un bel risultato, soprattutto dopo il brutto risultato rimediato allo scorso Gran Premi Gauloises de Catalunya, dove corse con un pneumatico difettoso e arrivò solamente ottavo. ´ Dopo l´ultima gara, davvero anomala per quello che è successo, ho tanta voglia di riscatto. Le condizioni per far bene ci sono tutte quindi, insieme a Honda e Michelin, punteremo alla prima vittoria di quest´anno per la mia squadra. Io ci credo, e sabato spero di festeggiare non solo il mio compleanno .

Biaggi si mostra molto ottimista e desideroso che arrivi la gara. Non nasconde che il circuito olandese è uno dei suoi favoriti ed infatti ha già vinto in tre occasioni ad Assen, nel ´94 e nel ´95 ai comandi di una 250cc e nel 2001, in sella a una 500cc. ´Quello di Assen è un circuito che a me piace davvero molto. L´anno scorso ho fatto una bella gara, sotto la pioggia, arrivando sul podio. Uno dei lati più positivi della pista olandese, infatti, oltre al bellissimo disegno del tracciato, è l´asfalto che drena perfettamente l´acqua e che quindi è in grado di offrire una formidabile aderenza anche nelle condizioni più estreme´.

L'avventura di Biaggi nel Motomondiale cominciò nella categoria della 250cc, dove ottenne quattro titoli iridati consecutivi, tre con l'Aprilia – nelle stagioni ‘94, ‘95 e '96 – e uno con l'Honda, nel ‘97.

Nel 1998, ai comandi di un'Honda, sigillò con una vittoria il suo debutto nella categoria della 500cc, al Gran Premio del Giappone ed è l'ultimo pilota che ce l`ha fatta nella massima categoria. L'anno del suo debutto concluse il Campionato nella seconda posizione, alle spalle di Mick Doohan. La stagione successiva venne ingaggiato dal team Yamaha Marlboro, nella quale rimase quattro anni, fino al 2003, quando tornò all'Honda, inserito nella struttura Camel Pons.

Nel corso della sua lunga carriera, il pilota romano ha accumulato importanti successi:
Dal 1998 ha preso parte a tutte le gare della classe regina. In queste sei stagioni ha vinto almeno un Gran Premio all'anno e si è sempre classificato nei primi quattro della generale. Ha vinto un totale di 12 Gran Premi della massima categoria, con quattro tipi diversi di moto: Honda 4 cilindri 2 Tempi, Yamaha 4 cilindri 2 Tempi, Yamaha 4 cilindri 4 Tempi e Honda 5 cilindri 4 Tempi.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES TT ASSEN, Max Biaggi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›