Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet non si sente minacciato

De Puniet non si sente minacciato

De Puniet non si sente minacciato

Randy De Puniet ha ribadito che non si sente minacciato al comando della generale della 250cc, anche se ad Assen ha visto il suo vantaggio ridursi, per mano dello spagnolo Dani Pedrosa e dell´argentino Sebastián Porto. De Puniet arriva alla gara di Rio con solo un punto in più rispetto a Pedrosa, mentre l´idolo locale Porto è distaccato di solo 22 punti, dopo aver vinto sul tracciato olandese.

´La settimana scorsa ad Assen è stata solo la seconda volta che non sono salito sul podio questa stagione e l´unica volta che ho avuto un problema meccanico è stata la gara del Mugello, quindi non c´è ragione di allarmarsi,´ ha dichiarato il francese, che assieme ai piloti della MotoGP Colin Edwards e Carlos Checa oggi si è concesso una visita alla statua di Gesù Cristo nel Corcovado.

´Pedrosa e Porto si stanno avvicinando, ma il campionato è ancora lungo e sono contento della mia forma fisica. Sembra che le condizioni non saranno facili qui, per via delle alte temperature, ma io continuerò sulla mia linea e cioè cerare di vincere tutte le gare. Non sento nessuna pressione´.

Tags:
250cc, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›