Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L'Honda e l'Aprilia arrivano a Sachsenring molto uguagliate

L'Honda e l'Aprilia arrivano a Sachsenring molto uguagliate

L'Honda e l'Aprilia arrivano a Sachsenring molto uguagliate

La settimana scorsa a Rio Manuel Poggiali ha dato all'Aprilia la vittoria numero 99 nella categoria della 250cc e il costruttore potrebbe raggiungere i cento trionfi al Gran Premio Veltins Motorrad di Germania. I piloti Aprilia hanno vinto quattro delle sei ultime gare disputate a Sachsenring, mentre l'asso vincente dell'Honda, Dani Pedrosa, non riuscì a salire sul podio in nessuna delle tre gare che disputò in questo scenario, quando correva nella 125cc.

L'esordiente Pedrosa, pieno di fiducia dopo aver sottratto il comando della classifica della quarto di litro al pilota francese dell'Aprilia Randy Di Puniet, dovrà guardarsi anche dai suoi compagni di marca, che sperano di guadagnare il primo podio del 2004.

Roberto Rolfo l'anno scorso vinse l'unica gara per il costruttore giapponese in questo scenario, che era anche il suo primo trionfo in un Gran Premio. Il pilota di Torino a salì sul podio di Sachsenring anche nel 2002 dopo essere partito dalla pole position per la prima volta nella sua carriera. In quel caso non riuscì a vincere, perché la gara venne interrotta per la pioggua, poco dopo che cadesse Marco Melandri, che fino a quel momento girava in testa.

Toni Elías, compagno di squadra di Rolfo, dovrà evitare che l'Aprilia raggiunga quota 100 vittorie, anche se in passato ha contribuito ad aumentare questo bottino con le sue sei vittorie. Il pilota spagnolo infatti lo scorso inverno è passato dall'Aprilia all'Honda e sembra pronto a guadagnare il gradino più alto con il costruttore giapponese , dopo essere salito sul podio nelle ultime cinque gare disputate.

Di nuovo tre le file dell'Aprilia, Sebastián Porto sa che ha bisogno di un'altra vittoria dopo aver perso una manciata di punti preziosi a Rio a causa di un problema meccanico alla sua moto. L'argentino, che l'anno scorso prese il via dalla pole position sul tracciato tedesco e nel 2002 aveva conquistato il primo podio nella centesima gara a cui partecipava, non ha portato a casa nessun punto in Brasile e adesso occupa la terza posizione del Campionato, a 42 punti dal leader Pedrosa.

Tags:
250cc, 2004, VELTINS MOTORRAD GP DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›