Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Soddisfazione nel team Ducati

Soddisfazione nel team Ducati

Soddisfazione nel team Ducati

I piloti del team Ducati Marlboro Troy Bayliss e Loris Capirossi sono entrambi soddisfatti del proprio ritmo, nonostante il deludente risultato della seconda sessione di qualifica. Bayliss e capirossi infatti prenderanno il via dalla terza e dalla quarta fila per il Gran Premio Veltins Motorrad di Germania che si disputa domenica.

Bayliss aveva per la prima volta a disposizione due moto con il Twin Pulse, ha migliorato il tempo del venerdì montando gomme da gara e ha conquistato l´ottava posizione , a 6 decimi di secondo dal tempo della pole.

´Ho girato bene fin dal primo momento in cui sono entrato in pista venerdì ´, ha detto l´australiano, terzo al traguardo di Sachsenring lo scorso anno. ´E il mio giro veloce avrebbe potuto essere migliore se non avessi dovuto sorpassare Shane Byrne mentre entrava in pista, ma di certo non è colpa sua´.

´Il mio passo con gomma da gara non è male. Abbiamo effettuato solo alcune piccole modifiche alle sospensioni, anche se il Twin Pulse non richiede nulla di diverso rispetto al motore tradizionale´.

´cercavamo solo più grip all´uscita di curva e lo abbiamo trovato. Dopo Le Mans non abbiamo più avuto bisogno di cambiare radicalmente il set-up e ho trovato un buon feeling con la moto: ora dobbiamo raggiungere dei risultati e io non vedo l´ora che sia domani´.

Capirossi si è qualificato a soli 7 decimi dalla pole, ma nella accesissima sessione di oggi non è riuscito a superare la decima posizione. Stranamente, il romagnolo ha deciso di cambiare moto prima di lanciarsi per gli ultimi tentativi.

´Oggi pomeriggio abbiamo fatto alcune modifiche al set-up ´, spiega Capirossi. ´Poi non avevo feeling con la moto 1, così sono uscito con la 2, ma mancavano 10 minuti alla fine delle prove e temevo che non avrei fatto in tempo a sfruttare le gomme da qualifica´.

´Alla fine ce l´ho fatta per un pelo, ma ero un po´ nervoso, quindi non sono riuscito ad andare forte come avrei voluto. Comunque i tempi di tutti sono moto vicini e mi aspetto una bella gara domani ´.

´Siamo soddisfatti delle prestazioni di Loris e Troy con assetto da gara e riteniamo che domani potranno regalarci qualche soddisfazione´, ha aggiunto il Direttore Tecnico del team Ducati Marlboro Corrado Cecchinelli. ´Ci preoccupa invece la partenza, che dovrà essere impeccabile per non perdere tempo nei primi, importantissimi giri´.

´Troy è stato costantemente molto veloce e anche Loris ha un buon ritmo. Abbiamo fatto pochissime modifiche al set-up perché entrambi sono soddisfatti del feeling con le rispettive moto e non vogliamo effettuare cambiamenti che possano influire negativamente sulla confidenza che ormai hanno acquisito´.

Tags:
MotoGP, 2004, VELTINS MOTORRAD GP DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›