Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nuovo record della pole per Hayden

Nuovo record della pole per Hayden

Nuovo record della pole per Hayden

Venerdì pomeriggio a Donington Park, al termine di un´avvincente prima sessione di qualificazione per il Gran Premio Cinzano di Gran Bretagna, Nicky Hayden ha conquistato la pole provvisoria per la prima volta nel Campionato del Mondo MotoGP facendo segnare un nuovo record della pole. Il tempo dello statunitense, 1´29.295, conseguito su una pista riasfaltata e sotto un cielo azzurro e libero da nuvole, è più veloce di 1.445 secondi rispetto al precedente record, stabilito da Max Biaggi.

Quando mancavano solo due minuti al termine della sessione, Carlos Checa è passato al comando del foglio dei tempo, il primo di una serie di tentativi di conquistare la pole provvisoria che hanno visto impegnati Hayden, Valentino Rossi, Ruben Xaus, Loris Capirossi e Colin Edwards. Questi cinque i piloti miglioravano il tempo di Checa nella prima parte del tracciato, molto veloce, solamente Hayden, Rossi e Capirossi sono riusciti a battere lo spagnolo nelle ultime due sezioni, che presentano una chicane e due tornanti.

L´ultimo tentativo da parte di Hayden gli ha garantito la seconda posizione, con 289 millesimi di vantaggio sulla Yamaha di Rossi, mente Capirossi ha raggiunto con la Ducati la prima fila provvisoria, grazie al terzo miglior tempo.

La seconda fila dello schieramento provvisorio vede schierati Carlos Checa, e i due militanti del team Telefónica Movistar Honda Sete Gibernau e Colin Edwards.

Max Biaggi capeggia la terza fila della griglia provvisoria, seguito da Marco Melandri che ha girato nonostante il dolore alla mano. Il pilota di Ravenna infatti si era rotto un metacarpo cadendo nelle libere della mattina, dopo un contatto tra la sua Yamaha e la Kawasaki di Alex Hofmann, ma è riuscito a far segnare l´ottavo miglior tempo precedendo Troy Bayliss e Alex Barros, che chiude l´elenco dei primi dieci, a meno di un secondo dal primo qualificato.

Anche Ruben Xaus era caduto nella sessione della mattina, ma non aveva riportato conseguenze di rilievo. Dopo le qualifiche del pomeriggio, partirà dall´undicesima posizione, davanti all´accoppiata Suzuki formata da Kenny Roberts e da John Hopkins, che hanno iniziato con il piede giusto le azioni in pista a Donington Park. Il compagno di squadra di Xaus, il pilota britannico Neil Hodgson, che corre davanti al suo pubblico, non è riuscito a superare la quattordicesima posizione del foglio dei tempi.

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO BRITISH GRAND PRIX, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›