Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Byrne alla vigilia di una giornata importante

Byrne alla vigilia di una giornata importante

Byrne alla vigilia di una giornata importante

Shane ‘Shakey' Byrne ha ammesso che il suo ritmo in qualifica per il Gran Premio Cinzano di Gran Bretagna lo ha piacevolmente sorpreso. Il pilota britannico, che quindi corre in casa, ha infatti girato al di sotto del precedente record della pole a Donington Park. Nonostante i progressi fatti ultimamente, Byrne si schiera nella diciassettesima posizione della griglia e questo dimostra che il Campionato del Mondo della MotoGP sta diventando molto aperto, ma il pilota, dopo i problemi che gli hanno dato i pneumatici in qualifica, si dichiara fiducioso di poter fare una buona gara.

"Qualcuno mi ha detto che siamo andati più veloci rispetto al record della pole dello scorso anno e non riuscivo a crederci," ha detto Byrne "Sembra che indipendentemente da quello che facciamo, gli altri abbiano sempre un margine in più. Non è facile.

"A parte questo, mi sto veramente divertendo questo fine settimana. Conosco ogni millimetro della pista e quindi è solo questione di salire in sella e cominciare a correre. Ad essere onesto devo riconoscere che il team ha fatto uno splendido lavoro e si vedono i frutti. Abbiamo avuto solamente un problema di chattering verso la fine per via della gomma da qualificazione e quindi non sono riuscito ad abbassare il ritmo di gara, che è piuttosto elevato."

Con un numero record di spettatori che domani affolleranno il circuito e con l'appoggio che Byrne sta ricevendo da parte dei suoi tifosi, il campione britannico della Superbike riconosce che aspetta con impazienza quello che sarà senza dubbio il giorno più importante della sua carriera.

"La gente qui è veramente fantastica. Credevo che sarei passato inosservato come mi succede in tutte le gare, ma sembra che si ricordino di me dall'anno scorso e mi hanno accolto nello stesso modo. Però allora vincevo delle gare e adesso mi trovo in fondo al gruppo!

"Sono certo che questo domani mi sarà d'aiuto. È un gran giorno per me, il più importante fino ad adesso, ma mi devo solo concentrare sulla gara, mantenere la testa bassa e vedere cosa succede."

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO BRITISH GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›