Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ducati in festa

Ducati in festa

Ducati in festa

I piloti del team Ducati Marlboro Loris Capirossi e Troy Bayliss oggi hanno ottenuto il miglior piazzamento in qualifica della stagione e le due Desmosedici GP4 domani si schiereranno nella terza e nella quarta posizione dello schieramento del Gran Premio Cinzano di Gran Bretagna della MotoGP per la gioia dei responsabili del team.

Il nuovo regolamento, che prevede solamente tre piloti per fila nella massima categoria, costringe Bayliss a partire dalla seconda fila. L´australiano, infatti, è stato scalzato dalla terza posizione dal compagno di squadra, ma il Direttore del Team Livio Suppo si è dichiarato contento dei progressi fatti dai due.

´Finora è stato un gran bel weekend´, ha detto sorridente. ´Ed è bellissimo essere di nuovo in prima fila: peccato, lo scorso anno ci sarebbero stati tutti i due! E´ la prima volta, in questa stagione, che entrambi i piloti sono molto competitivi sia con gomme da gara sia con quelle da qualifica. I loro tempi sono così vicini che la differenza tra la prima e la seconda fila è davvero irrisoria´.

´Il risultato di oggi dimostra che stiamo lavorando nella giusta direzione: il ´pacchetto´ motore-telaio è buono e più lo conosciamo più riusciamo a sfruttarlo. Tutti in Ducati Corse hanno lavorato molto e ringrazio ancora i nostri partner tecnici Michelin e Shell Advance, che ci danno un aiuto fondamentale´.

Per Capirossi si tratta del momento migliore della stagione e adesso il pilota romagnolo certamente vorrà fare un buon risultato in gara, sul una pista che lo vide conquistare la prima vittoria del Campionato del Mondo nel 1989. ´Sono molto felice: ora siamo pronti a cominciare la nostra vera stagione!´ ha affermato Capirossi. ´Ho sfruttato bene le Michelin da qualifica e anche Troy è andato davvero forte. Non sono ancora soddisfatto al 100% dell´assetto della mia moto´.

´Domani cambieremo qualcosa, ma nel complesso sono davvero molto felice: questo risultato è importante per la squadra, l´azienda, gli sponsor e tutti coloro che credono in noi´.

Anche Bayliss ha dei bei ricordi del circuito, che conosce da quando disputava il campionato britannico e quello mondiale della Superbike ed è contento di tornare a fare buone prestazioni. ´Questo weekend è cominciato bene e sono stato veloce praticamente da subito´, ha detto l´australiano.

´Abbiamo effettuato alcune piccole modifiche al set-up e quelle che abbiamo fatto oggi pomeriggio hanno funzionato benissimo con le gomme morbide, anche se ritengo avremmo potuto fare anche di meglio´.

´Ho mancato la prima fila per un soffio, ma sono cose che capitano quando i tempi sono così vicini. Ho fatto molti giri con gomme da gara e sono sempre stato veloce: non vedo l ´ora di essere in griglia domani´.

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO BRITISH GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›