Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

78 telecamere hanno seguito il Gran Premio a Donington Park

78 telecamere hanno seguito il Gran Premio a Donington Park

78 telecamere hanno seguito il Gran Premio a Donington Park

Le azioni in pista da brivido del Gran Premio Cinzano di Gran Bretagna, disputato lo scorso weekend a Donington Park sono state riprese da 78 telecamere, che hanno permesso di inquadrare tutte le sezioni di pista e hanno portato la competizione ai telespettatori di tutto il mondo. Le riprese sono migliorate sia dal punto di vista della qualità che da quello della quantità e ogni momento delle gare della domenica è stato immortalato mediante strumenti tecnologici di ultima generazione.

Tre telecamere sono state installate su delle gru che possono elevarsi fino a 45 metri da terra, una con un sistema di rotazione telecomandato, mentre un settore della pista è stato ripreso da una unità mobile a bordo pista, azionata da tre tecnici e in grado di seguire le moto scivolando su un binario lungo 15 metri.

In totale, i 4.023 metri del tracciato di Donington sono stati filmati da 19 telecamere a bordo pista, da 4 telecamere digitali a radio frequenza nella corsia box e da una telecamera telecomandata installata nel paddock (paddock-cam).

Inoltre, Dorna Sports offre un punto di vista ravvicinato sulle competizioni del Campionato del Mondo, mediante 53 telecamere on-board installate sulle moto, che ad esempio permettono di vedere come Valentino Rossi aziona la frizione, come Sete Gibernau apre il gas, come Carlos Checa frena o come Max Biaggi si prepara ad affrontare una curva come se ci trovassimo sulla loro moto, ma anche di seguire la gara di Colin Edwards e di Neil Hodgson o di seguire le azioni in pista da diversi punti di vista.

Tutte queste telecamere utilizzano una tecnologia ideata appositamente dagli ingegneri Dorna, nella quale le lenti e il CCD (Charged Couple Device, un dispositivo usato per creare immagini in tracciato di bits) sono montati in un piccolissimo cilindro di alluminio lungo 3,6 Campione del Mondo, con un diametro di soli 7mm e un peso di soli 38g.

Riassumendo, in numeri:

· 19 telecamere a bordo pista
· 4 telecamere digitali a radio frequenza nella corsia box
· 1 telecamera nel paddock, telecomandata
· 3 gru
· 1 unità mobile
· 1 telecamera giratoria
· 53 telecamere on-board

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›