Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aoyama nono a Donington nonostante una caduta

Aoyama nono a Donington nonostante una caduta

Aoyama nono a Donington nonostante una caduta

Il pilota giapponese Hiroshi Aoyama al termine della gara a Donington Park si è mostrato molto dispiaciuto per l´incidente che aveva visto coinvolti lui e Toni Elías all´ultima curva del primo giro del Gran Premio Cinzano di Gran Bretagna, dopo essere partito per la prima volta dalla prima fila della griglia. Dopo la caduta era scivolato in ultima posizione, ma dopo una spettacolare rimonta è riuscito ad arrivare nei primi dieci, davanti a Sylvain Guintoli.

Anche se il cambio non funzionava nel modo giusto, il giapponese è riuscito a scavalcare gli avversari e al decimo giro era già in zona punti.

`Nelle prove eravamo andati molto bene e ho fatto una partenza molto bella. Anche se alcuni piloti mi hanno superati, ero molto tranquillo. Mi dispiace molto per l´incidente con Elías, perché mi ha fatto perdere abbastanza tempo´, ha dichiarato una volta conclusa la gara il pilota giapponese, che solo una settimana prima a Sachsenring aveva ottenuto il miglior risultato della stagione.

`Per fortuna non mi sono fatto niente. In realtà ero convinto di poter fare una buona gara. Per il prossimo Gran Premio cercherò di salire sul podio, magari per la prima volta sul gradino più alto´.

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO BRITISH GRAND PRIX, Hiroshi Aoyama

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›