Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L´armata Aprilia alla caccia di Pedrosa

L´armata Aprilia alla caccia di Pedrosa

L´armata Aprilia alla caccia di Pedrosa

Dani Pedrosa rientra dalle vacanze estive e occupa di nuovo una posizione invidiabile. Il suo vantaggio al comando della generale è il più alto registrato nelle tre classi e senza dubbio la prima stagione nella 250cc dello spagnolo fino ad oggi è una delle più fruttifere mai viste negli ultimi anni del Campionato del Mondo della categoria. Questo giovane pilota Honda infatti può vantare quattro vittorie e quattro secondi posti, che gli hanno permesso di portare a casa una media di 20 punti per gara nella prima metà della stagione 2004 e al momento è in testa alla generale con 180 punti, una posizione che potrà difendere senza troppi problemi, dal momento che un comodo margine di 34 punti lo distacca dal secondo classificato Randy De Puniet.

Tuttavia, De Puniet è l´unico pilota della classe che ha già vinto nella Repubblica Ceca ai comandi di una 250cc e certo vorrà ripetere il successo dello scorso anno.

Il francese ultimamente ha attraversato un periodo sfortunato e ha perso per tre gare consecutive la possibilità di salire sul podio, prima di farcela nell´ultimo Gran Premio disputato a Donington, grazie alla terza posizione, che conquistò nonostante non fosse partito dalla prima fila, a cui era abbonato dall´inizio dell´anno. Comunque, De Puniet ritorna dalle vacanze riposato ed è pronto a comandare l´assalto di un contingente di piloti Aprilia, desiderosi di regalare al costruttore di Noale la vittoria numero 100 nella quarto di litro e di mettere fine al monopolio di Pedrosa nella categoria.

Tra questi piloti ci sono Sebastián Porto, secondo a Brno nel 2002, un piazzamento che allora rappresentava il suo miglior risultato, Fonsi Nieto, l´unico pilota che - fatta eccezione per De Puniet - ha conquistato punti in tutte le gare disputate e Alex De Angelis, che a Donington Park è partito dalla pole per la prima volta nella 250 e che negli ultimi due anni ha conquistato la pole a Brno nella 125.

Un altro pilota che ha dei bei ricordi della pista di Brno è il vigente Campione del Mondo Manuel Poggiali, che l´anno scorso arrivò terzo dopo essere partito dalla pole. Quell´occasione fu l´ultima che lo vedemmo prendere il via dalla prima posizione dello schieramento, ma il pilota di San Marino avrà certo intenzione di conquistare un´altra vittoria per l´Aprilia, che ha vinto otto delle ultime dieci gare della 250cc disputate sulla pista di Brno.

Per Roby Rolfo invece questo fine settimana rappresenta la ripresa del campionato, dopo aver perso la possibilità di correre a Donington Park per colpa di una spalla slogata, e il pilota di Torino si aggiungerà a Dani Pedrosa e cercherà di conquistare la prima vittoria per l´Honda a Brno nella 250 da quando lo fece Max Biaggi nel 1997. Altri piloti che sperano di poter trionfare a Brno su una Honda ufficiale sono Hiroshi Aoyama, che cercherà di salire per la prima volta sul podio nel 2004, la prima stagione per lui nella categoria e Toni Elías, che in questa pista è già salito sul podio in due occasioni nella 250cc e che ha vinto la gara nel 2001, quando però disputava la 125cc.

Tags:
250cc, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›