Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La gara della 125cc dell´anno scorso

La gara della 125cc dell´anno scorso

La gara della 125cc dell´anno scorso

Dani Pedrosa si aggiudicò la vittoria sul circuito ceco di Brno e fece aumentare a cinque punti il suo vantaggio su Stefano Perugini al comando della generale della 125cc. I due piloti si scontrarono negli ultimi giri e si disputarono la vittoria, ma in quell´occasione fu il pilota di Barcellona a trionfare.

Pedrosa corse una gara intelligente e strategica, che culminò con un faccia a faccia con il suo principale avversario nella cilindrata, quando gran parte dei piloti che giravano nel gruppo di testa rimasero esclusi dalla competizione per via di vari incidenti.

Alex De Angelis, che era partito dalla pole position, fu il primo pilota a gettare la spugna. Ebbe un problema meccanico mentre girava nel gruppo di testa e scivolò fino alla 13ª posizione. Il pilota di San Marino, quando la moto smise di dare problemi, diede inizio a una spettacolare rimonta e tagliò il traguardo nella terza posizione.

Altri due piloti che giravano in testa poco dopo finirono per terra. L´Aprilia di Lucio Cecchinelli, in mezzo alla pista e con un problema al motore, venne investita da Steve Jenkner che non riuscì a evitarlo. Pochi minuti più tardi un incidente simile, ma ancora più spettacolare, tra Pablo Nieto e Thomas Luthi. Lo spagnolo perse il controllo della sua moto e i due entrarono in una violenta collisione che le fece uscire di pista e mandò letteralmente in frantumi la moto del pilota svizzero.

Mika Kallio fu autore di un ottimo debutto ai comandi di una KTM che fino al Gran Premio precedente guidava Vincent. Il pilota finlandese ottenne la quarta posizione, il miglior risultato per il costruttore austriaco fino al momento. Alle sue spalle, Héctor Barberá e Andrea Dovizioso tagliarono il traguardo rispettivamente nella 5ª e nella 6ª posizione.

La vittoria di Pedrosa, che non visitava il gradino più alto del podio da tre gare, gli permise di far salire a 25 punti il margine di vantaggio su Perugini, secondo classificato nella classifica della serie. Dovizioso al momento occupava la terza posizione, De Angelis la quarta e Cecchinello la quinta.

Tags:
125cc, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›