Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La gara della MotoGP dell´anno scorso

La gara della MotoGP dell´anno scorso

La gara della MotoGP dell´anno scorso

La scorsa stagione ci furono molte gare avvincenti e combattute nel Campionato del Mondo della MotoGP. Vengono subito in mente il Gran Premio in Francia e quello in Germania, ma il vero spettacolo del 2003 fu la quarta vittoria di Valentino Rossi, che precedette di solo pochi centesimi Sete Gibernau sul traguardo di Brno.

I protagonisti di una splendida giornata di competizioni sul circuito ceco furono Rossi e Gibernau, che allora correvano entrambi in sella a della Honda, ma anche la coppia Ducati formata da Troy Bayliss e da Loris Capirossi. L´australiano fu il pilota che fece la migliore partenza e passo subito al comando, per non lasciarlo durante i primi giri.

I quattro si alternarono nelle prime posizioni, in una battaglia fatta di frequenti sorpassi, di strategia e di azioni spettacolari che accesero i cuori del pubblico che affollava le grade del circuito di Brno. Al 13º giro Capirossi dovette rientrare al box, per problema alla sua Desmosedici. Bayliss si ritrovò nella terza posizione, lanciato in scia ai due piloti Honda.

Il Campione del Mondo era nervoso e commetteva qualche errore. Quando mancavano due giri, Rossi fece un´aggressiva manovra e Gibernau passò in prima posizione, ma poco dopo fu lo spagnolo a commettere un errore, che gli fece perdere irrimediabilmente la posizione di testa e che permise al pesarese di aggiudicarsi la quarta gara della stagione.

Max Biaggi, che ha vinto sette volte sul circuito ceco, girò sempre leggermente distaccato dal gruppo di testa. Un errore a pochi giri dal traguardo lo relegò nella quinta posizione, visto che Carlos Checa, il migliore tra i piloti Yamaha nella Repubblica Ceca, lo superò per guadagnare la quarta. Nicky Hayden tagliò il traguardo in un meritorio sesto posto, davanti a Alex Barros, a Tohru Ukawa, a Makoto Tamada e a Marco Melandri.

La vittoria di Rossi fu un risultato molto importante per il morale del pesarese, che non vinceva da quattro gare. Il Campione del Mondo si prodigò in uno dei festeggiamenti a cui ci ha ormai abituati: si vestì da carcerato e con la palla al piede si mise a rompere delle pietre con un piccone. In questo modo volle rispondere alle critiche che stava ricevendo da parte della stampa italiana, ma anche rappresentare con un´allegoria quanto è difficile salire sul gradino più alto del podio. Grazie al trionfo di Brno, quando mancavano sei gare, Rossi comandava la generale con 34 punti di vantaggio su Gibernau, a sua volta, distaccato di 37 lunghezze da Max Biaggi, terzo.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›