Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Checa in pole provvisoria per la MotoGP

Checa in pole provvisoria per la MotoGP

Checa in pole provvisoria per la MotoGP

Carlos Checa ha guadagnato la pole provvisoria per il Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca, al termine di una prima sessione di qualifica disputata sulla pista bagnata di Brno, con forti scrosci di pioggia che non hanno reso le cose facili ai piloti della MotoGP, che ritornavano in azione dopo una pausa di quattro settimane.

I ricordi delle vacanze erano stati spazzati via già dalla mattina, quando la prima sessione di prove libere era stata boicottata dalla pioggia, che ha continuato a cadere nel pomeriggio, facendo svanire ogni speranza di poter correre sotto il sole.

Checa è stato il pilota che è riuscito a dominare meglio l´asfalto bagnato e ha girato in 2´11.188, confermando le voci che sostenevano che nel test a Donington Park, dopo la gara, aveva finalmente trovato un buon assetto di base per la sua Yamaha M1. ´Oggi avevo un buon feeling con la moto e sono contento perché le condizioni atmosferiche erano le stesse per tutti´.

´Abbiamo trovato un buon set-up e siamo riusciti a scegliere le gomme giuste al momento giusto. Mi trovo piuttosto bene a girare sul bagnato anche se spero che il tempo migliori nei prossimi giorni. Credo che possiamo andare bene anche sull´asciutto perché dopo il test a Donington mi sentivo bene. Spero di poter recuperare lo stesso feeling con la moto sulla pista asciutta´.

Anche Troy Bayliss e Loris Capirossi hanno trovato una conferma dei progressi fatti dalla Ducati e si sono qualificati rispettivamente secondo e quarto. Certo l´australiano vorrà ripetere l´impresa dell´anno scorso, quando mantenne a lungo una posizione di testa e riuscì a conquistare il podio.

Sete Gibernau aveva ricevuto un nuovo motore dall´Honda, ma viste le condizioni del tempo ha scelto di utilizzare la vecchia versione, che più volte ha dato buoni risultati. Ha conquistato la terza posizione e chiude la prima fila dello schieramento provvisorio.

Capirossi invece apre la seconda fila, accanto all´Honda di Alex Barros e al sorprendente Kurtis Roberts, che è stato il sesto più veloce con la Proton KR V5. Roberts, che è il figlio più giovane del direttore del team, l´ex Campione del Mondo Kenny, ha preceduto di due posizioni suo fratello, Kenny Jr, ottavo con la sua Suzuki dietro alla Yamaha di Valentino Rossi, il capoclassifica della serie. Ruben Xaus, che sfoggiava un nuovo look nella sua Ducati D´Antin, chiude la terza fila dello griglia provvisoria.

Tra gli altri, va menzionato Michel Fabrizio con la WCM, che ha conquistato la tredicesima posizione e un altro rookie, il pilota Aprilia Shane Byrne, che si è qualificato quattordicesimo. Nessuno dei due aveva mai girato sul circuito ceco.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›