Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jakub Smrz è pronto per la gara di casa

Jakub Smrz è pronto per la gara di casa

Jakub Smrz è pronto per la gara di casa

Il Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca della 250cc, che si disputa a Brno questo fine settimana riveste un´importanza particolare per Jakub Smrz, che correrà davanti al suo pubblico, che si aspetta buoni risultati da questo pilota ceca, dal momento che nella prima parte della stagione 2004 ha fatto prestazioni promettenti. Smrz ha infatti portato a casa punti in più occasioni ai comandi della sua Honda privata RSW del team Arie Molenaar Racing e passo dopo passo si sta affermando come il rappresentante del suo paese nel Campionato del Mondo MotoGP.

´Non è mai facile correre in casa, perché ci si sente in dovere di non deludere i fan, la stampa e gli amici, ma cercherò di dare il meglio di me´, ha dichiarato Smrz, che fino al momento vanta un undicesimo posto come miglior risultato, conquistato a Le Mans in occasione della terza prova del calendario.

´È il primo anno che corro con questo team e stiamo ancora cercando l´assetto giusto per la moto. A volte è un compito lungo, altre volte è più facile, ma sono riuscito a finire nei punti la maggior parte delle volte. Due volte la moto si è rotta e altre due sono caduto, ma tutto sommato non è andata male, anche se avrebbe potuto andare meglio´.

´Ovviamente sento una maggiore responsabilità e voglio essere il miglior pilota ceco in pista questo weekend, è un obiettivo molto importante per me. Spero di essere il rappresentante futuro del motociclismo ceco. Tutti vogliono arrivare a disputare la classe della MotoGP ed essere i migliori. E´ per questo che corriamo. Ma non è un lavoro di un anno o due, ci vorrà un po´ più di tempo´.

´Adesso stiamo già pensando alla prossima stagione con il Molenaar Racing. Vorremmo avere a disposizione materiale migliore e poi progredire verso le prime posizioni. La cosa più importante è far migliorare la moto di volta in volta, dal telaio alla sospensione e al motore´.

´Sarà sempre difficile ottenere un contratto con una scuderia ufficiale nella 250cc, ma non è impossibile. Prima devo dimostrare che sono all´altezza e lo posso fare diventando il miglior pilota privato della classe. Questo è il mio obiettivo e quello che intendo fare questo fine settimana´.

´Ma anhce arrivando nei punti sarei contento, dal momento che è stato il mio traguardo in ogni gara disputata fino ad oggi. Questa è la mia gara di casa e sarebbe perfetto arrivare nei primi dieci´.

Tags:
250cc, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›