Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti Kawasaki sono contenti dei punti conquistati

I piloti Kawasaki sono contenti dei punti conquistati

I piloti Kawasaki sono contenti dei punti conquistati

Los piloti della Kawasaki Shinya Nakano e Alex Hofmann hanno concluso il Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca in zona punti, nonostante fossero partiti dalle ultime posizioni della griglia. Nakano è arrivato 12º, a un decimo di secondo da Hofmann, dopo una dura battaglia durata gli ultimi sette giri della prova.

`Sono partito bene, ma nelle prime fasi della gara non sono riuscito ad andare veloce´, ha spiegato Nakano. `Non mi sentivo comodo con la messa a punto. Penso che probabilmente abbiamo scelto un pneumatico posteriore poco adatto´.

`Il problema è stato la mancanza di tempo per provare sull´asciutto, ma anche il chattering del treno anteriore. Negli ultimi cinque giri ho cercato di superare davanti ad Alex ma, dopo tutto, sono arrivato nei punti dopo essere partito dalle ultime posizioni. Il test che faremo qui nei prossimi due giorni è molto importante per me e per la mia Kawasaki´.

`È stata una gara veramente interessante, specialmente verso la fine, con Shinya e Jeremy McWilliams´, ha dichiarato Hofmann. `Pensavo che avrei avuto occasione di superare Shinya alla fine dell´ultimo giro, ma stavano mostrando le bandiere gialle per via di un incidente. Dopo la partenza non è stato facile superare nei primi giri, ma poco a poco ho trovato un buon ritmo e mi sono posizionato davanti al gruppo, con McWilliams, Shinya e Xaus.

In seguito la gara non è mai stata facile. Sono stati due giorni frustranti, con sessioni di classifica sul bagnato, quindi il fatto di aver conquistato punti è molto importante, anche spero che nel test dei prossimi due giorni facciamo qualche progresso´.

Anche il direttore del team, Harald Eckl, si è dichiarato contento dei risultati. `È piacevole conquistare punti dopo essersi classificati in fondo alla griglia, anche se Shinya e Alex hanno lavorato duro´, ha detto. `In questo momento non abbiamo abbastanza velocità di punta e questo ci dà delle difficoltà nei rettilinei, quindi i due piloti hanno perso tempo nelle prime fasi della gara´.

`Se fossimo partiti più vicini alle prime posizioni, sono sicuro che avremmo potuto raggiungere il gruppo di testa e arrivare nei primi dieci. È stato un fine settimana difficile, anche se spero che i test che faremo nei prossimi due giorni, con un nuovo telaio, muove sospensioni e nuovi componenti del motore, ci diano alcune soluzioni per le prossime gare´.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›