Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Per Nakano è il momento di riposare

Per Nakano è il momento di riposare

Per Nakano è il momento di riposare

Shinya Nakano ha dichiarato di aver bisogno di qualche giorno di relax dopo i cinque intensi giorni di test sul circuito di Brno, ai comandi della Kawasaki Ninja ZX-RR. Nakano è stato uno dei tanti piloti che sono rimasti nel tracciato ceco altri due giorni dopo la disputa del Gran Premio della Repubblica Ceca. Il primo giorno si sono preoccupati di eliminare alcuni problemi di chattering che il pilota aveva riscontrato in gara, poi sono passati a fare test su motore, frizione e pneumatici.

´Per la maggior parte della prima giornata non sembrava che stessimo facendo molti progressi con il chattering, ma nelle ultime ore del test abbiamo usato le nuove forcelle anteriori della Öhlins e abbiamo fatto qualche modifica all´equilibrio del telaio e la moto è molto migliorata´, ha spiegato Nakano. ´Le nuove forcelle danno un feeling molto migliore in frenata e anche la ruota anteriore risponde molto meglio´.

Nella giornata di martedì il pilota giapponese ha fatto test comparativi con due specifiche diverse del motore e dell´albero a gomiti, per trovare la migliore combinazione per la prossima gara del calendario, all´Estoril.

Nakano ha anche provato nuovi componenti per la frizione, ideati per rendere le operazioni del pattino della frizione più scorrevoli e più prevedibili, prima di provare una nuova fornitura di gomme posteriori Bridgestone e nuove parti dell´iniezione, sviluppate in collaborazione con la Magneti Marelli.

´Abbiamo passato gran parte del test di oggi provando diverse specifiche per il motore e per l´albero a gomiti, per trovare una soluzione che vada bene per il circuito dell´Estoril´, ha spiegato Nakano, che nei due giorni ha completato 115 giri, facendo segnare un miglior tempo di 1´59.73.

´Il nuovo motore ha una buona velocità massima, ma dobbiamo ancora lavorare sull´erogazione di potenza. I nuovi componenti della frizione rispondono in modo più fluido, senza sorprese´.

´Quest´anno per noi partire bene è un problema, ma oggi dopo aver provato un po´ la partenza dalla griglia, credo che abbiamo fatto progressi anche per questo aspetto´.

´Dopo cinque intensi giorni di pista, non vedo l´ora di rientrare a casa a Barcellona e di riposare un po´, ma questo weekend mi preparerò per arrivare in buone condizioni al Gran Premio in Portogallo´.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Shinya Nakano

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›