Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Brivio fa un bilancio positivo di Brno

Brivio fa un bilancio positivo di Brno

Brivio fa un bilancio positivo di Brno

Davide Brivio, Direttore del Team Gauloises Fortuna Yamaha, tornato nel laboratorio italiano del team, ha sottolineato di essere rimasto contento dell´esperienza nella Repubblica Ceca, anche se dopo il Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca, disputato a Brno la scorsa domenica, il vantaggio di Valentino Rossi al comando della classifica del campionato si è ridotto a diciassette punti su Sete Gibernau.

Due giorni di test con risultati incoraggianti sul tracciato ceco hanno convinto Brivio che quello che è mancato a Rossi nel corso del fine settimana sono i dati sul set-up. Quindi l´intera scuderia può essere ottimista per la prossima prova, in Portogallo.

´Nel complesso si è trattato di un test positivo perché siamo stati un grado di trovare le informazioni che non avevamo avuto tempo di ricavare dalle sessioni di prova, per via delle condizioni del tempo´, ha detto Brivio. ´Abbiamo potuto lavorare di più sulla gestione del motore e questo ci sarà utile per le gare a venire. Abbiamo fatto molti test con la Michelin, perché avevano una grande quantità di pneumatici da farci provare´.

´Valentino ha percorso chilometri preziosi con la M1 e questo sempre è un bene per lui, ma anche per gli ingegneri. Carlos (Checa) era contento dell´assetto finale e della mappatura del motore. Siamo riusciti a finire presto perhcè entrambi i piloti avevano percorso un gran numero di giri, entrambi erano contenti, ma erano soprattutto molto stanchi per aver lavorato molti giorni senza interruzioni!´

Parlando della prestazione dei suoi piloti nell´ultima gara, nella quale Rossi è arrivato secondo e il suo compagno di squadra Checa sesto, Brivio ha poi voluto aggiungere: `Alla fine è un buon risultato. Credo che abbiamo fatto una buona gara ed è stata una lotta entusiasmante fino alla fine. Siamo ancora in testa al campionato con Valentino e quindi continuiamo a guardare avanti´.

`Anche il risultato di Carlos è accettabile, considerando che entrambi i nostri piloti hanno avuto pochissimo tempo sull´asciutto per mettere a punto le proprie moto. In generale quest´anno abbiamo sempre bisogno di sfruttare fino all´ultimo secondo utile per la messa a punto perché Valentino non ha tantissima esperienza con questa moto´.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›