Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti del Campetella stanno bene nonostante le cadute

I piloti del Campetella stanno bene nonostante le cadute

I piloti del Campetella stanno bene nonostante le cadute

I militanti del team Campetella Racing, Franco Battaini e Sylvain Giuntoli, la prossima settimana potranno entrambi prendere parte al Gran Premio Marlboro del Portogallo, nonostante le brutte cadute che hanno messo fine al loro Gran Premio della 250cc, disputato sul tracciato di Brno la scorsa settimana. Battaini è caduto nel primo giro, mentre cercava di farsi strada nel gruppo, mentre Guintoli girava tranquillamente nel secondo gruppo quando è finito per terra e la sua Aprilia si è trasformata in una spettacolare palla infuocata.

´Non sono partito bene e alla prima curva ho visto qualcuno che cadeva davanti a me´, ha poi raccontato Battaini. ´Ho cercato di accelerare e di recuperare terreno, ma quando ho aperto il gas sono caduto. Sono molto dispiaciuto e non solo per me, perché avrei potuto portare a casa punti preziosi per il campionato, ma anche per il team perché si meritavano un buon risultato´.

´È stato un buon weekend per me a parte l´incidente a cinque giri dal traguardo´, ha poi aggiunto Guintoli, che era partito dalla prima fila. ´Stavo lottando per il sesto posto quando è successo qualcosa alla moto, che mi ha disarcionato. Non so ancora cosa sia stato. La cosa più importante è che sto bene e che sono presto a presentarmi in ottima forma all´Estoril per entrare di nuovo nel pieno della competizione´.

Il terzo pilota del team Campetella, Joan Olivé, è riuscito a tagliare il traguardo nella quindicesima posizione e a portare a casa un punto anche se non aveva fatto una gara brillante. ´Dopo un weekend difficile come questo almeno abbiamo un punto ed è importante, anche se non è molto´, è stato il commento dello spagnolo. ´Ci siamo lasciati alle spalle la gara più difficile dell´anno adesso e spero di poter fare una bella gara all´Estoril per continuare a progredire nel campionato´.

Tags:
250cc, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Campetella Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›