Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Quando la Formula 1 prende ispirazione dal Motomondiale

Quando la Formula 1 prende ispirazione dal Motomondiale

Quando la Formula 1 prende ispirazione dal Motomondiale

L'introduzione dei motori 990cc a quattro tempi ha implicato l'utilizzo di tecnologie e di tecniche impiegate nella Formula 1 anche nel Campionato del Mondo MotoGP e, poco tempo dopo, assistiamo a capovolgimento di questo processo.

La rapida evoluzione della tecnologia delle moto ai massimi livelli della competizione mondiale ha già obbligato parecchi ingegneri della F1 ha dare un'occhiata alle ultime evoluzioni introdotte. Lo scorso fine settimana, in occasione del Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca, il Direttore Tecnico della Shell per la scuderia Ferrari della F1, Mike Copson, si è avvicinato ai box per curiosare.

´Se teniamo conto delle considerazioni meccanica del motore, come facciamo con la Ferrari, si possono ottimizzare cose come ad esempio la velocità di combustione, ma anche economizzare il carburante, un aspetto di importanza fondamentale nel Campionato del Mondo MotoGP´, ha spiegato Copton, che, nel corso del fine settimana, ha lavorato a stretto contatto con la Ducati Corse, socia della Shell nel Motomondiale.

´La Ducati è una struttura interessante, per il fatto che lavora in un modo molto professionale, simile alla Ferrari. Ma i benefici che comporta economizzare il carburante che sono un aspetto molto importante per il mondo delle moto, dove ancora si è vincolati a una quantità massima di litri consentiti, sono molto interessanti dal punto di vista della tecnologia impiegata. Ho potuto conoscerla e la potrò compartire con i miei colleghi della Formula 1, perché i regolamenti cambiano continuamente e non sai mai quello che ti puoi aspettare.

Copton ha poi aggiunto che è stato molto contento di poter respirare l'atmosfera unica del paddock del Motomondiale e ovviamente di vedere da vicino le frenetiche azioni in pista.

´Le azioni in pista sono fantastiche qui nel Campionato del Mondo MotoGP. Voglio dire che la competizione è diversa dalla Formula 1 perché entrano in gioco tattiche ed è importante avere una strategia di gara. È più un gioco di squadra. Ma gli uomini Ducati con i responsabili Shell Advance riescono a sentire la competizione in un modo fantastico. Si nota entusiasmo, ma con certa calma´.

Tags:
MotoGP, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›