Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Roby Rolfo incolpa la pioggia

Roby Rolfo incolpa la pioggia

Roby Rolfo incolpa la pioggia

Roberto Rolfo ha riconosciuto che il momento di confusione nel Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca della 250cc di domenica scorsa, quando non si sapeva se la gara sarebbe stata interrotta a causa della pioggia, ha fatto svanire le sue possibilità di salire sul podio di Brno. Il pilota di Torino ha perso contatto con il gruppo di testa quando alcune gocce hanno iniziato a bagnare l'asfalto del tracciato ceco e si è ritrovato a girare in solitario nella sesta posizione, un risultato che si è confermato al traguardo, ma Rolfo ammette che non è troppo deluso dell'andamento della gara, date le circostanze.

´Questa gara è stata resa, a dir poco, molto particolare a causa della pioggia e in assoluto non è stato facile capire quello che stava succedendo, se era asciutto o bagnato, perché le diverse zone della pista avevano condizioni diverse´, ha dichiarato Rolfo, che l'anno scorso aveva concluso la stagione nella seconda posizione, ma che quest'anno è nono nella generale, distaccato di 119 punti dal leader Dani Pedrosa.

´In particolare, nelle zone della pista che erano un po' più bagnate ho preso un paio di rischi proprio perché non sapevo le condizioni dell'asfalto che mi hanno fatto perdere i riferimenti con quelli che mi stavano davanti e, in particolare, il contatto con West e Elìas e mi sono ritrovato completamente solo´.

´Ad ogni modo sono contento di com'è andata oggi, non tanto del risultato quanto del rendimento della moto e del lavoro fatto sulla ruota anteriore. Adesso capisco molto meglio le sue reazioni, ma c'è ancora molto lavoro da fare se vogliamo vincere´.

Tags:
250cc, 2004, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›