Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elías vince la prima gara con l´Honda

Elías vince la prima gara con l´Honda

Elías vince la prima gara con l´Honda

Dopo essersi aggiudicato la gara di Estoril del 2003, ai comandi di un´Aprilia, Toni Elías è salito di nuovo sul primo gradino del podio portoghese, questa volta però in sella a un´Honda. Si tratta della prima vittoria di questo giovane pilota spagnolo da quando entrò a far parte della scuderia Honda, nel precampionato.

Elías ha trionfato al termine di un´avvincente battaglia con Sebastián Porto. L´argentino è stato il primo a passare in testa, dopo la partenza, mentre Dani Pedrosa, che partiva dalla pole, ha perso terreno nelle fasi iniziali della prova, lasciandosi superare dal connazionale Elías e dal francese Randy de Puniet.

Nel gruppo di testa sono nati due duelli distinti: uno vedeva Porto ed Elías lottare per la prima posizione, mentre alle loro spalle de Puniet e Pedrosa si contendevano il terzo gradino del podio. Porto ed Elías si sono alternati più volte al comando, ma alla fine Elías è riuscito ad allontanarsi e nell´ultimo giro sfrecciava verso il traguardo con un leggero vantaggio sull´argentino, che si è dovuto accontentare della seconda posizione. De Puniet è arrivato terzo, ma per farlo ha dovuto resistere all´assalto di Pedrosa fino alla bandiera a scacchi, dal momento che il capoclassifica della cilindrata non sembrava intenzionato ad arrendersi.

Alex de Angelis ha tagliato il traguardo nella quinta posizione, precedendo Anthony West, Manuel Poggiali e Alex Debón. Hiroshi Aoyama e Roberto Rolfo completano la classifica dei primi 10.

Grazie alla vittoria del Gran Premio in Portogallo, Toni Elías è riuscito a strappare punti preziosi ai primi classificati della generale. Pedrosa conserva la leadership ed è a quota 209 punti, con un vantaggio di 27 su de Puniet e di 36 punti su Porto.

Tags:
250cc, 2004, GRANDE PREMIO MARLBORO DE PORTUGAL, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›