Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Importante passo avanti per Rossi nella corsa al titolo

Importante passo avanti per Rossi nella corsa al titolo

Importante passo avanti per Rossi nella corsa al titolo

Oggi pomeriggio al Gran Premio Marlboro del Portogallo Valentino Rossi ha fatto crescere il suo vantaggio in testa alla classifica del Campionato del Mondo MotoGP imponendosi autorevolmente davanti ai 55.100 spettatori che affollavano il circuito di Estoril per assistere alle gare. Rossi ha strappato il comando a Loris Capirossi nel corso del primo giro, poi non si è più guardato alle spalle, mentre il distacco sugli inseguitori – il più vicino era Makoto Tamada - aumentava fino a raggiungere i 5,111 secondi. Sete Gibernau invece ha lottato per impedire all´Honda di Alex Barros di conquistare la terza posizione, ma il brasiliano è riuscito a frustrare ogni tentativo di sorpasso da parte dello spagnolo nell´ultimo giro, che ha preceduto sul traguardo di 155 millesimi di secondo.

Volevo iniziare a spingere fin dalla partenza, perché sapevo che se fossi arrivato a giocarmela con un altro pilota alla fine, sarebbe stato difficile´, ha spiegato Rossi, che grazie alla vittoria di quest´anno può vantare quattro anni di dominio assoluto nel tracciato lusitano. ´Questa mattina il mio team ha fatto un lavoro fantastico, risolvendo i problemi della moto e ho fatto un warm-up molto positivo. Non sono partito benissimo ma ho raggiunto la prima posizione al primo giro. Poi ho fatto quattro o cinque giri veloci e sono riuscito ad allontanarmi. Alla fine la gomma non era molto consumata e sono stato in grado di non perdere il controllo della situazione´.

La vittoria di Rossi paradossalmente è stata possibile anche grazie all´aiuto dell´avversario di sempre, Max Biaggi, che alla partenza ha cercato di seguire Capirossi, in fuga, ma che è arrivato troppo veloce in una curva, è caduto e ha quasi messo fuori combattimento il pilota della Ducati. Grazie a questo imprevisto, in seconda posizione c´era Tamada, ma Rossi aveva già un importantissimo vantaggio sul gruppo che gli ha permesso di correre indisturbato verso la bandiera a scacchi. Gibernau non è riuscito a fare meglio del quarto posto e adesso è distaccato di 29 punti da Rossi nella generale, quando rimangono 5 prove da disputare prima della fine della stagione. Nelgi ultimi giri la Yamaha di Carlos Checa, compagno di squadra di Rossi, ha potuto resistere all´attacco della Suzuki di John Hopkins e lo spagnolo ha tagliato il traguardo nella quinta posizione. Il sesto posto di Hopkins rappresenta il miglior risultato per lui da quando disputa il Campionato del Mondo MotoGP. Capirossi, che a Estoril disputava il Gran Premio numero 100 nella classe regina, a causa del contatto con Biaggi è scivolato dalla prima alla 18ª posizione e ha dovuto fare una rimonta spettacolare, che gli ha permesso di passare davanti alla bandiera a scacchi nella settima posizione.

Il suo compagno di squadra Troy Bayliss è arrivato ottavo, mentre l´Honda di Colin Edwards e la Yamaha di Norick Abe hanno completato la classifica dei primi dieci. Michel Fabrizio sostituiva nell´Aprilia il britannico Shane Byrne, fermo per lesione. Il pilota romano è stato costretto al ritiro per un problema tecnico, la stessa sorte toccata ai due militanti del team Ducati D´Antin Neil Hodgson e Ruben Xaus. L´esibizione di Marco Melandri, vestito da Spiderman, ha avuto fine nel corso dell´ottavo giro, quando è caduto mentre occupava la quinta posizione.

Tags:
MotoGP, 2004, GRANDE PREMIO MARLBORO DE PORTUGAL, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›