Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau: ´Abbiamo quello che ci meritiamo´

Gibernau: ´Abbiamo quello che ci meritiamo´

Gibernau: ´Abbiamo quello che ci meritiamo´

Sete Gibernau è stato critico con il quarto posto rimediato al Gran Premio Marlboro del Portogallo, un risultato che lo lascia a 29 punti dal leader della generale della MotoGP, il vincitore della gara di Estoril Valentino Rossi. Gibernau ha riconosciuto di non aver disputato le prove al massimo delle condizioni e sostiene che domenica in gara si sono viste le conseguenze.

´Abbiamo pagato in gara le difficoltà incontrate nei due giorni di prove´, ha detto avvilito Gibernau. ´. Già dal venerdì ho incontrato problemi di setting, soprattutto nella prima sessione della pista. Con il team abbiamo provato varie soluzioni senza arrivare ad un setting perfetto per la gara. Non è mai successo di perdere così in una sessione di pista, così andremo a analizzare il problema con la mia squadra´.

Invece Fausto Gresini, team manager di Gibernau nel Telefonica Movistar Honda sostiene che la colpa non è del pilota e ha voluto confermare che ha fiducia nelle possibilità del trentunenne pilota spagnolo.

´Sete ha dato il massimo anche se il setting della moto non era perfetto per la pista portoghese e sappiamo che il livello di Sete non è certo la quarta posizione´, ha detto Gresini. ´Tutto il fine settimana è stato abbastanza complicato, abbiamo perso tempo prezioso in un turno di prove bagnate, comunque non ci sentiamo battuti anche se il gap dal leader del mondiale è importante. Continuiamo a credere e a lottare per il mondiale´.

Tags:
MotoGP, 2004, GRANDE PREMIO MARLBORO DE PORTUGAL

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›