Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L´incidente di Estoril è colpa di Biaggi o di Capirossi?

L´incidente di Estoril è colpa di Biaggi o di Capirossi?

L´incidente di Estoril è colpa di Biaggi o di Capirossi?

Max Biaggi e Loris Capirossi si sono accusati a vicenda per il contatto tra le loro moto, avvenuto nel corso del primo giro del Gran Premio di Estoril di domenica scorsa, che ha fatto cadere il romano e uscire di pista il romagnolo.

Al via Capirossi era scattato, probabilmente la più bella partenza delle 100 gare della classe regina che ha disputato, precipitandosi dall´undicesima alla prima posizione. Poche curve dopo era stato passato da Valentino Rossi. Capirossi era stato costretto a passare all´esterno e Biaggi in quel momento ha cercato di inserire la sua Honda tra la Yamaha di Valentino e la Ducati di Loris, che però glielo ha impedito.

Biaggi all´inizio aveva raccontato l´incidente senza perdere la diplomazia, ma in seguito ha deciso di incolpare direttamente il pilota della Ducati. ´ Ovviamente sono molto deluso di quanto è successo oggi anche se, a denti stretti, accetto che le gare possano dare anche questi verdetti´, ha dichiarato. ´E´ stato un incidente sicuramente involontario innescato da un´incomprensione al primo giro con Capirossi´.

´Lui probabilmente teneva molto a fare il primo giro davanti a tutti come si è visto già alla prima curva dopo il via. Più avanti in un´altra staccata si è allargato tantissimo, andando decisamente fuori dalla traiettoria con cui si imposta quella curva´.

´Io ero immediatamente dietro e, dato che Loris era molto largo, oltre che lento, ho mantenuto la mia linea mentre lui chiudeva con decisione. Per non appoggiarmi su di lui, ho pinzato i freni così forte che la ruota posteriore si è alzata. Ci siamo comunque toccati e sono caduto´.

Secondo Capirossi invece, il contratto va attribuito all´impazienza di Biaggi, che ha cercato di fare un sorpasso al momento sbagliato. ´ Sono partito benissimo, ho rischiato un bel po´ ma alla prima curva ero in testa ´, ha spiegato Loris. ´Peccato che Max abbia cercato di sorpassarmi al primo giro, avrebbe potuto aspettare un momento migliore´.

Diversamente da Biaggi, Capirossi è stato in grado di riprendere la pista nella 20ª posizione, ma una spettacolare rimonta gli ha permesso di tagliare il traguardo al settimo posto.

´Quando sono rientrato in pista ho cominciato la mia rimonta: ho sorpassato molti piloti, poi quando ho visto che quelli davanti erano troppo lontani, mi sono accontentato del mio settimo posto. Tuttavia il mio passo era molto simile al loro, il che dimostra che stiamo migliorando, anche se non dobbiamo fermarci´.

È la prima volta in questa stagione che Biaggi porta a casa un NC e questo rende più difficile la sua corsa al titolo, dal momento che adesso, a cinque prove dalla fine della stagione, è distaccato di 51 punti dal capoclassifica Rossi.

´Peccato, oggi ero in condizioni di fare una buona gara. In questo momento non voglio pensare al mondiale, mi pare ovvio che la situazione è molto difficile. Mancano comunque cinque gare, aspettiamo di vedere cosa succede´.

Clicca il collegamento al video nella parte superiore della pagina e decidi di chi è la colpa guardando le immagini di questo incidente, comprese le riprese della telecame

Tags:
MotoGP, 2004, GRANDE PREMIO MARLBORO DE PORTUGAL, Max Biaggi, Loris Capirossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›