Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Randy De Puniet alla ricerca del titolo

Randy De Puniet alla ricerca del titolo

Randy De Puniet alla ricerca del titolo

Grazie al terzo a Estoril, Randy De Puniet ha ridotto a 27 punti il distacco dal leader del Campionato Dani Pedrosa. Nella gara di domenica, il francese non è riuscito a reggere il ritmo dei due piloti di testa, Toni Elías e Sebas Porto, ma ha potuto strappare tre punti a Pedrosa nella classifica generale.

`Il risultato non è così brutto dal momento che Pedrosa è arrivato dopo di me´, ha dichiarato De Puniet. `All´inizio ho cercato di seguire Elías e Porto, ma avevano un ritmo più elevato rispetto a me e a metà gara ho fatto un piccolo errore. Si sono allontanati e mi sono solo preoccupato di mantenere la terza posizione´.

Nelle ultime fasi della gara il pilota Aprilia girava sotto grande pressione, dal momento che il pilota spagnolo nono voleva rimanere escluso dal podio. `Negli ultimi giri Pedrosa era molto veloce e cercava di passarmi, ma sono riuscito a impedirglielo fino al traguardo. Questo è un risultato importante per il campionato ma dobbiamo continuare a lavorare per poter di nuovo lottare per la vittoria al 100% delle nostre condizioni. »

Il direttore del team Lucio Cecchinello ha commentato che il suo pilota non si trovava a suo agio in Portogallo e ha aggiunto che se si potesse trovare rapidamente in giusto setting, questo permetterebbe a De Puniet di dare il massimo.

`Dopo la gara, Randy era contento del risultato, ma non poteva spingere come avrebbe voluto, dal momento che la moto non era abbastanza agile in entrata in curva´, ha spiegato l'ex pilota di Venezia. `LA squadra guarderà i dati per vedere cosa è andato male, così potremo cercare di ottimizzare l'assetto per la gara in Giappone´.

Tags:
250cc, 2004, GRANDE PREMIO MARLBORO DE PORTUGAL, Randy de Puniet

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›