Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: ´Hopkins ha guidato molto bene´

Rossi: ´Hopkins ha guidato molto bene´

Rossi: ´Hopkins ha guidato molto bene´

Valentino Rossi ha ammesso che non ha potuto fare niente per evitare che John Hopkins oggi conquistasse la pole provvisoria sul circuito di Motegi. Rossi infatti ha girato più lento di 45 millesimi di secondo rispetto al tempo del pilota statunitense della Suzuki. Rossi aveva fatto fermare il cronometro a 1´47.275, dopo aver montato una gomma morbida alla fine della sessione, ma non è riuscito a spodestare Hopkins, che occupa la prima posizione del foglio dei tempi di una sessione ufficiale per la prima volta da quando disputa il Motomondiale.

´Sono felice perché la moto sta andando bene e questo pomeriggio e´ andata addirittura meglio di stamattina´, ha dichiarato Rossi. ´E´ stabile e facile da guidare. Abbiamo fatto dei passi avanti dai test di Brno e anche ai test dell´ Estoril che ci permettono di tenere un passo migliore´.

´Non sono riuscito ad ottenere la pole provvisoria, Hopkins ha guidato molto bene ed é riuscito a stare davanti a tutti. La Suzuki e la Honda sembrano essere molto competitive su questo circuito, ma lo siamo anche noi. Questa non é la mia pista preferita, ma quando la moto va bene tutte le piste sembrano piú belle´.

Il compagno di squadra di Rossi, Carlos Checa, nel pomeriggio non è riuscito a fare un buon risultato. Lo spagnolo nella sessione del pomeriggio è caduto in due occasioni, una prestazione molto inferiore a quella fatta nelle libere della mattina, nella quale aveva fatto registrare il miglior tempo.

´ Non é stata una bella giornata ´, ha riconosciuto Checa, che si è qualificato tredicesimo, con un tempo di 1´48.658. ´Due cadute nella prove ufficiali, una all´ inizio e una alla fine. Non me l´ aspettavo perché stamattina era andato tutto bene. Ho fatto un piccolo errore alla prima curva e sono dovuto passare alla mia seconda moto con cui non avevo un feeling ottimo´.

´Proprio negli ultimissimi minuti abbiamo montato una gomma piú morbida al posteriore che mi rendeva poco sicuro all´ anteriore, ma ho comunque cercato di spingere al massimo. Devo aver spinto un po´ troppo in frenata nel tentativo di fare un buon tempo. Voglio dimenticarmi di questa giornata e ripartire da capo domani´.

il direttore del team Gauloises Fortuna Yamaha Davide Brivio tutto sommato si è dichiarato contento dei progressi fatti dai due piloti, anche se li vede occupare due posizioni ben distinte della griglia provvisoria. ´Valentino ha avuto un´ ottima giornata´, ha detto Brivio. ´Siamo riusciti a mantenere un buon ritmo dall´ inizio alla fine delle qualifiche e non é riuscito ad ottenere la pole per un pelo.

´Nel suo giro migliore, Vale ha perso qualcosa nella prima sezione, ma ha poi recuperato nel T3 e nel T4; una prestazione impressionante. Da quello che abbiamo visto direi che siamo messi piuttosto bene e tutto quello che abbiamo testato all´ Estoril si é dimostrato efficace. Per quanto riguarda Carlos, ha avuto una buona mattinata e un pomeriggio con due scivolate. É molto veloce, ma deve riuscire a fare una buona sessione di qualifiche e deve riuscire ad essere pronto per la gara´.

Tags:
MotoGP, 2004, CAMEL GRAND PRIX OF JAPAN, John Hopkins, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›