Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri è contento dei progressi fatti

Melandri è contento dei progressi fatti

Melandri è contento dei progressi fatti

Marco Melandri si è dichiarato contento dei progressi fatti nel secondo giorno di prove ufficiali per il Gran Premio Camel del Giappone. Il pilota di Ravenna infatti è passato dalla dodicesima alla sesta posizione della griglia e si è rivelato il miglior pilota Yamaha in pista oggi, dal momento che Valentino Rossi non è riuscito a migliorare il tempo fatto segnare nelle qualifiche del venerdì. Melandri spera che le cose vadano altrettanto bene per la gara di domenica.

´Oggi le cose sono andate molto meglio che ieri e a partire da stamattina è migliorato il feeling con la moto´, è stato il commento di Macio. ´Nelle prove libere di stamattina ho girato con gomme da gara e sono stato in grado di mantenere un passo veloce e regolare. Nelle qualifiche definitive del pomeriggio il team ed io abbiamo deciso di fare qualche modifica all´assetto, ma non ha dato i risultati sperati´.

´Quando ha iniziato a cadere qualche goccia ero un po´ nervoso e ho consumato le gomme morbide commettendo un paio di errori. Sono rientrato ai box e ho chiesto di ritornare al set-up della mattina, ho respirato fondo e ho cercato di ritrovare la concentrazione´.

´Quando sono uscito di nuovo in pista ho ritrovato la fiducia e ho mantenuto un buon ritmo. Poi ho messo insieme due giri veloci con le gomme morbide e ho conquistato la seconda fila. Sono ottimista e tranquillo anche se so che domani sarà dura, perché qui ci sono molti punti in cui si deve frenare. Mi sento pronto e anche fisicamente mi sento meglio rispetto a ieri: la mano destra infatti fa meno male´.

Tags:
MotoGP, 2004, CAMEL GRAND PRIX OF JAPAN, QP2, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›