Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau tutto sommato è contento della sesta posizione

Gibernau tutto sommato è contento della sesta posizione

Gibernau tutto sommato è contento della sesta posizione

Nonostante la delusione rimediata al Gran Premio Camel del Giappone di domenica scorsa nel quale è riuscito solamente ad arrivare sesto, Sete Gibernau si è mostrato contento di aver portato a casa dei punti al termine di un weekend difficile, nel quale non è riuscito a trovare il giusto feeling con la gomma anteriore. Il pilota dell´Honda del team Telefonica Movistar ha sofferto a causa di un nuovo profilo portato a Motegi dalla Michelin per gestire al meglio il tracciato giapponese che prevede frenate frequenti e improvvise e non ha potuto combattere per le posizioni di testa.

´Abbiamo avuto molti problemi qui. Sicuramente questo è stato il Gran Premio più complicato da quando ho firmato con l´Honda´, è stato il commento di Gibernau, che ha perso dieci punti nei confronti di Valentino Rossi nella corsa al titolo.

´Non potevo fare molto di più vista la situazione nella quale ci trovavamo e ringrazio il cielo per questa sesta posizione, che non era neanche immaginabile con tutti i problemi che avevamo avuto. Ho pensato di ritirarmi perché avevo un grande problema con la gomma anteriore fin dalla partenza e non sapevo se i pneumatici avrebbero retto´.

´Alla fine ho deciso di continuare fino al traguardo, ma le mie gomme erano distrutte. Quando le ho viste dopo essere rientrato ai box ho capito di essere stato molto fortunato per non essere caduto´.

´È una cosa che non mi è mai successa prima e sono sicuro che Michelin vuole il meglio per noi, ma dobbiamo ritornare al profilo che utilizzavamo prima e al pneumatico che ho sempre montato´.

Tags:
MotoGP, 2004, CAMEL GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›