Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hopkins perdona Capirossi

Hopkins perdona Capirossi

Hopkins perdona Capirossi

John Hopkins ha rilasciato una dichiarazione pubblica sollevando Loris Capirossi dalla responsabilità della collisione multipla avvenuta alla prima curva di Motegi la scorsa domenica. Hopkins era stato il primo pilota urtato da Capirossi mentre affrontava la curva nella seconda posizione e in quel momento per lo statunitense era svanito il sogno di poter concludere la gara sul podio, dopo essere partito dal secondo posto dello schieramento.

Secondo Hopkins si è trattato di uno scherzo che a volte la vita ci riserva, visto che un anno fa era stato penalizzato dalla FIM, che lo aveva sospeso per un Gran Premio, per aver provocato un incidente simile sullo stesso circuito. Anche se non sono ancora state prese misure neo confronti di Capirossi, Hopkins non sente risentimento e crede che si è trattato solo di un incidente.

`Se c´è qualcuno che deve capire che a Motegi Loris stava solo cercando di fare una buona partenza, sono proprio io´, ha detto Hopkins. `Forse posso aver detto qualcosa nell´arrabbiatura del momento, ma ho perdonato Loris e non credo che debba essere sanzionato´.

`Ogni pilota dello schieramento della categoria MotoGP è estremamente preparato. Non credo che ci sia nessuno che voglia buttare fuori intenzionalmente qualcun altro. Siamo tutti troppo professionali per fare una cosa del genere´.

Attualmente, Hopkins si sta recuperando a Londra dalla frattura di due costole e dalla brutta ferita nella natica che si è procurato nell´incidente, ma spera di essere in forma per il Gran Premio Marlboro del Qatar, che si mette in marcia giovedì prossimo con le prime prove cronometrate.

Tags:
MotoGP, 2004, CAMEL GRAND PRIX OF JAPAN, John Hopkins, Loris Capirossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›