Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Amatriain vuole restrizioni per il peso

Amatriain vuole restrizioni per il peso

Amatriain vuole restrizioni per il peso

Dopo aver visto il suo pilota Toni Elías sconfitto da Daniel Pedrosa al Gran Premio Camel del Giappone, il team manager del Fortuna Honda Daniel Amatriain ha dichiarato che ritiene necessaria l´introduzione di restrizioni relative al peso per il Campionato del Mondo della 250cc. Amatriain ha appoggiato i commenti che aveva fatto Elías nelle interviste del dopo-gara, nei quali affermava che Pedrosa era avvantaggiato dal fatto che pesa 13 chili in meno.

`Credo che la gara di oggi ci obblighi a riflettere sul futuro di questa cilindrata perché non è pensabile che piloti come Porto, De Punite, Rolfo e Fonsi possano trovarsi così lontani dalle prime posizioni´, ha dichiarato Amatriain.

`Vorrei fare un appello ai responsabili del regolamento della cilindrata perché prendano in seria considerazione questa situazione visto che tutte le squadre si sono già pronunciate in questo senso. Vorrei anche fare i complimenti a Toni perché ha fatto una gara straordinaria´.

Elías aveva rivelato il proprio malcontento dopo essere arrivato secondo: `Sono contento di questo risultato perché sono riuscito, ancora una volta, a stare davanti a lottare per la vittoria. Credo che alla fine si sia visto che la differenza tra i 44 chili di Pedrosa e i 57 miei è importante per il risultato finale. Dico questo perché io ho fatto davvero tutto quanto era nelle mie possibilità e non credo che Pedrosa fosse più veloce di me´.

`E´ stata una gara molto dura, ma io mi sentivo fortissimo, ma alla fine non c´era più niente che potessi fare per batterlo. E´ ovvio che continuerò a fare del mio meglio nelle prossime gare, ma, se le cose non cambiano, sarà difficilissimo perché nella gara di oggi era andato tutto veramente bene, ma non è comunque stato sufficiente per vincere´.

Tags:
250cc, 2004, CAMEL GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›