Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Primo giorno con problemi per Rossi

Primo giorno con problemi per Rossi

Primo giorno con problemi per Rossi

Valentino Rossi ha riconosciuto che non è stato facile adattarsi al nuovo tracciato nel primo giorno di azioni in pista al Circuito Internazionale Losail del Qatar. Rossi, infatti, non è riuscito a girare allo stesso ritmo di Ruben Xaus, che ha guadagnato la pole al termine della sessione del pomeriggio. Inoltre, la sua Yamaha è uscita di pista in più occasioni e il pilota non è riuscito a superare il sesto posto del foglio dei tempi. A fine sessione ha spiegato che ha avuto dei problemi per affrontare parecchie curve.

`Questa è stata una giornata veramente strana´, ha ammesso Rossi. `Mi piace molto questa pista in termini di tracciato e di conformazione. È ampia e tecnica e non ci sono buche. Ci sono alcune parti difficili e alcune curve veloci nelle quali devi sapere esattamente dove passare´.

`Il problema è che non c´è grip a causa della sabbia. Questa mattina sembrava di girare sul bagnato, ma ovviamente nel pomeriggio è andata molto meglio. La cosa interessante sarà vedere come va domani mattina. Se il vento questa notte porta in pista più sabbia, dovremo cominciare da zero e sarà difficile andare più veloci´.

`Abbiamo qualche problema qui. Soprattutto con l´anteriore e con il grip e non riuscivo andare forte come avrei voluto. Sono uscito di pista mentre stavo cercando di trovare i punti di frenata e non era facile riuscirci. Alla fine non ho montato gomme da qualifica e quindi credo che i miei tempi vadano bene´.

`Xaus ed Edwards sono andati molto veloci ma ad ogni modo sono sesto, che non è un brutto risultato e credo che i miei avversari per il titolo si trovino in una situazione simile alla mia´.

Tags:
MotoGP, 2004, MARLBORO GRAND PRIX OF QATAR, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›