Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Xaus guadagna la sua prima pole provvisoria

Xaus guadagna la sua prima pole provvisoria

Xaus guadagna la sua prima pole provvisoria

Oggi pomeriggio, al termine di un´avvincente sessione di prove di qualificazione per il Gran Premio Marlboro del Qatar al Circuito Internazionale Losail, Ruben Xaus ha guadagnato la prima pole della MotoGP della sua carriera. Questo esordiente spagnolo, che questa stagione ha già dovuto adattarsi a molti circuiti che non conosceva, ha approfittato del fatto che in questo caso tutti i piloti si trovavano nelle stesse condizioni e ha fatto fermare il cronometro a 2´01.309, un tempo che gli garantisce il comando del foglio dei tempi della prima sessione di prove ufficiali.

Anche Colin Edwards è riuscito ad adattarsi rapidamente al nuovo tracciato: nelle libere della mattina era stato il più veloce, mentre nel pomeriggio ha fatto segnare il secondo miglior tempo, dopo aver occupato la prima posizione per gran parte della sessione. Il suo compagno di squadra Sete Gibernau, che al momento occupa la seconda posizione della generale, distaccato di 39 punti da Valentino Rossi, è stato il terzo più veloce della sessione e chiude la prima fila della griglia provvisoria.

Rossi ha raggiunto la seconda fila dello schieramento provvisorio grazie all´ultimo giro, che gli ha permesso di saltare dalla tredicesima alla sesta posizione quando mancavano solo pochi secondi al termine della sessione. Il pilota della Yamaha, che aveva girato più lento rispetto al tempo di Xaus di 1.965 secondi, si è posizionato alle spalle di Carlos Checa e di Max Biaggi, rispettivamente quarto e quinto.

Nicky Hayden ha fatto segnare lo stesso tempo di Rossi ma, dal momento che in caso di parità viene preso in considerazione il secondo miglior tempo di ogni pilota (o il terzo, nell´eventualità di un´ulteriore parità), il pilota statunitense apre la terza fila dello schieramento provvisorio con la settima posizione. Il suo connazionale John Hopkins ha saputo vincere il dolore e si è qualificato nell´ottavo posto, nonostante abbia disputato la sessione con alcune costole fratturate. Shinya Nakano chiude la terza fila provvisoria con la nona posizione.

Neil Hodgson, il compagno di squadra del detentore della pole Xaus, si è mantenuto per n certo tempo nelle prime posizioni, ma è stato superato dai piloti che tentavano un ultimo assalto alla classifica ed è scivolato al decimo posto. Assieme a Hodgson nella quarta fila provvisoria ci sono, nell´ordine, Alex Barros e Loris Capirossi.

Tags:
MotoGP, 2004, MARLBORO GRAND PRIX OF QATAR, QP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›