Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Sepang Poggiali verrà sostituito da Lucchi

A Sepang Poggiali verrà sostituito da Lucchi

A Sepang Poggiali verrà sostituito da Lucchi

Marcellino Lucchi, all´età di 46 anni, si sta preparando per un sensazionale ritorno in azione nel Campionato del Mondo della 125cc. Questo veterano ed esperto collaudatore Aprilia volerà a Kuala Lumpur all´inizio della prossima settimana per sostituire Manuel Poggiali nel Gran Premio Marlboro di Motociclismo della Malesia che si disputa il prossimo fine settimana.

Poggiali, il vigente Campione del Mondo della quarto di litro, è rimasto escluso dal GP di questo fine settimana in Qatar e anche dal prossimo, a Sepang, per un incredibile incidente occorsogli mentre giocava una partita di squash alla vigila della prima giornata di prove. Il pilota sammarinese si è procurato ferite nelle gambe e in una spalla quando ha urtato contro una parete divisoria di vetro che è andata in frantumi.

Lucchi è un pilota molto conosciuto nello scenario del Mondiale. Ha preso parte a molte prove come wild card, sempre come pilota Aprilia, riuscendo a salire sul podio in cinque occasioni, nel 1998 al GP d´Italia sul gradino più alto.

Lucchi ha rivestito un ruolo importante per l´Aprilia, anche se lontano dalle competizioni, perché ha seguito l´evoluzione delle moto e ha aiutato la fabbrica di Noale a vincere cinque degli ultimi nove titoli mondiali costruttori della 125cc.

`La moto da 250 che ho sviluppato durante anni è una moto abbastanza simile a quella di Manuel`, è stato il commento di Lucchi, che ultimamente invece si è concentrato nella Cube di tre cilindri. `Adesso dà un rendimento migliore, quindi la cosa più importante per me a Sepang sarà trovare il giusto feeling per guidarla a adattarmi al carattere del motore. Dovrò cambiare il mio stile perché durante un po´ di tempo ho guidato la Cube per la MotoGP´.

Nonostante i dubbi che può far nascere la sua età, Lucchi insiste che la sua forma fisica è sufficientemente buona per competere nella calda e umida pista di Sepang, dal momento che si sottomente a un rigido programma di allenamento che prevede 100km al giorno in bicicletta. `Fisicamente mi sento molto bene´, ha detto. `Mi alleno continuamente e il fatto di guidare normalmente la Cube mi sarà di aiuto perché per guidare quella moto bisogna essere molto in forma´.

Los responsabili del team MS Aprilia credono che Poggiali, al quale sono stati applicati circa 50 punti di sutura per suturare un profondo taglio nel polpaccio sinistro, possa recuperarsi in tempo per tornare in azione al Gran Premio Cinzano di Australia, in calendario il prossimo 17 ottobre a Phillip Island. Lucchi ha aggiunto: `Mi dispiace molto per quello che è successo a Manuel e spero che si recuperi rapidamente. È una situazione molto sfortunata per lui, non ho mai immaginato che avrei potuto sostituire un pilota che si trovasse in queste condizioni, fermo per un incidente occorsogli fuori dalla pista´.

Tags:
250cc, 2004, MARLBORO GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›