Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sessione difficile per Hopkins

Sessione difficile per Hopkins

Sessione difficile per Hopkins

John Hopkins ha descritto l´ultima sessione di prove di qualificazione per il Gran Premio Marlboro del Qatar come ´una delle peggiori sessioni di tutta la stagione´. il pilota statunitense infatti ha dovuto disputare la sessione al Circuito Internazionale Losail con delle costole rotte, sotto un sole cocente e con poco grip nei pneumatici. La sua Suzuki si è qualificata undicesima e per la gara di domani prenderà il via dalla quarta fila dello schieramento.

´Devo ammettere che è stata una delle peggiori sessioni dell´anno per quanto riguarda i progressi fatti dalla moto´, ha detto Hopkins. ´Ho avuto un piccolo problema al motore nella prima moto e abbiamo continuato a lavorare con quella moto per mezz´ora´.

´Abbiamo provato di tutto, ma senza arrivare a niente. L´altra moto aveva un setting diverso, che non era buonissimo e non siamo riusciti a fare progressi neanche cambiando moto.

´Non sono riuscito a ottenere una buona risposta con gomme da gara, quindi abbiamo montato quelle da qualifica per cercare di dare la scalata alla griglia, ma senza risultati. Il team ha lavorato veramente duro ma non c´è stato tempo sufficiente per raggiungere la posizione che avrei voluto´.

´Domani sarà dura, ma devo rimanere fiducioso e vedere cosa succederà´.

Tags:
MotoGP, 2004, MARLBORO GRAND PRIX OF QATAR, John Hopkins

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›