Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Locatelli non perde il buon umore

Locatelli non perde il buon umore

Locatelli non perde il buon umore

Roberto Locatelli si è mostrato ottimista nonostante il risultato del Gran Premio Marlboro del Qatar della 125cc, nel quale non è riuscito a portare a casa neanche un punto. Il pilota Aprilia si è dovuto accontentare di una bassissima ventesima posizione a causa di alcuni problemi tecnici. All´ex Campione del Mondo è stata negata l´opportunità di lottare per le prime posizioni già alla partenza, quando la sua moto non sembrava avere intenzione di abbandonare la griglia.

`Già nel giro di allineamento ho avuto un problema con la candela, che i meccanici mi hanno sostituito sulla griglia di partenza´, ha spiegato il pilota di Bergamo, che nella gara precedente, in Giappone, era riuscito a conquistare solamente due punti per una caduta all´ultimo giro. ` Quando sono partito per il giro di ricognizione, però, ho capito che la moto non era ancora a posto, perché il motore aveva dei vuoti. Ma ormai non c´era più tempo per fare nulla e ho comunque provato a disputare la gara´.

` Un peccato, perché sia io sia la squadra avevamo lavorato bene per questa gara ed eravamo pronti per essere protagonisti´, ha poi aggiunto Locatelli, che dopo la gara del Qatar è stato superato da Jorge Lorenzo nella classifica generale e che adesso occupa la quarta posizione, a tre punti dallo spagnolo´.

`Il destino, evidentemente, ha voluto diversamente. Il campionato, per quanto mi riguarda è praticamente finito; il bilancio della stagione è comunque positivo, perché io e la squadra siamo sempre stati protagonisti´, ha concluso il pilota, che ha già comunicato la propria intenzione di disputare di nuovo la categoria della quarto di litro nel 2005.

Tags:
125cc, 2004, MARLBORO GRAND PRIX OF QATAR, Roberto Locatelli

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›