Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau ed Edwards alle prese con il chattering

Gibernau ed Edwards alle prese con il chattering

Gibernau ed Edwards alle prese con il chattering

Sete Gibernau ha riconosciuto la propria delusione per la povera prestazione al Gran Premio Marlboro di Motociclismo della Malesia, indicando come motivo principale il chattering, che per tutto il fine settimana ha impedito a lui e al team Telefonica Movistar di trovare la messa a punto ideale per la sua Honda.

Gibernau ha visto svanire quasi del tutto le sue aspirazioni al titolo, che erano risorte dopo la vittoria nel Qatar della settimana scorsa, ma non si dà per vinto e si dichiara ottimista per le ultime due gare della stagione. lo spagnolo infatti matematicamente potrebbe ancora proclamarsi Campione del Mondo.

`Non voglio cercare delle scuse´, ha detto Gibernau, `Abbiamo sofferto tutto il fine settimana senza riuscire a risolvere i problemi. In gara il chattering si è aggravato e mi ha impedito di spingere. Non perdo comunque la speranza e vado in Australia con la stessa motivazione e determinazione che mi ha caratterizzato per tutta la stagione´.

Anche Colin Edwards ha visto la sua gara frenata dalle vibrazioni dei pneumatici, un problema che ha minato tutta la stagione dello statunitense. `Il problema di cui abbiamo sofferto durante le prove si è aggravato e, a causa del chattering, non sono riuscito a recuperare posizioni e a stare in gara. Un vero peccato´, è stato il commento di Edwards.

`Non mi resta che guardare all´Australia, la mia pista preferita, dove punto ad un bel risultato´.

Tags:
MotoGP, 2004, MARLBORO MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›