Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Colin Edwards ritorna `a casa´

Colin Edwards ritorna `a casa´

Colin Edwards ritorna `a casa´

Questo fine settimana Colin Edwards spera di ritrovare a Phillip Island la sue migliore forma per affrontare una gara che considera come il Gran Premio `di casa´ in questo calendario, dato che il Mondiale non visiterà gli Stati Uniti fino alla prossima stagione e che il padre di Edwards vive en Australia. Inoltre, il `Tornado del Texas´ questa domenica spera di contare con l´appoggio di molti amici e parenti.

`Per me Phillip Island è come il Gran Premio di casa perché qui vive la mia famiglia, ad essere precisi mio padre, che sempre viene a vedermi´, ha spiegato Edwards, che nelle ultime due gare ha conquistato un secondo posto nel Qatar, ma anche un deludente undicesimo posto a Sepang.

`Quando arrivo qui provo la stessa sensazione che provavo quando correvo in SBK e arrivavo a Laguna Seca´.

Quando correva nel Mondiale di Superbike, Edwards è salito in otto occasioni sul podio di Phillip Island, inclusa una vittoria nel 2001, e ammette di avere bei ricordi del circuito: `È il mio circuito favorito e non ci sono dei punti del tracciato che mi piacciono di più o di meno´, afferma.

`È la mia pista preferita, non ci sono sessioni migliori o peggiori perché è un´ottima combinazione di curve lente e curve veloci, cambi di direzione, forti accelerazioni e frenate violente. C´è un po´ di tutto. Il tracciato e l´atmosfera di Phillip Island sono incredibili´.

`Qualsiasi scusa è buona per uscire con gli amici per festeggiare. Spero di avere delle ragioni per farlo domenica!´.

Tags:
MotoGP, 2004, CINZANO AUSTRALIAN GRAND PRIX, Colin Edwards

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›