Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L'anno scorso a Phillip Island

L'anno scorso a Phillip Island

L'anno scorso a Phillip Island

Roby Rolfo vinse il secondo Gran Premio della sua carriera a Philip Island, dopo aver dominato la gara dall'inizio alla fine.

L'italiano fece una gara bellissima mentre Poggiali, in gran difficoltà, arrivò solo nono. L'assegnazione del titolo venne quindi rimandata a Valenzia due settimane, con Rolfo distaccato di soli 7 punti dal sammarinese.

Dopo la partenza sotto una pioggia scrosciante, Rolfo riuscì a guadagnare otto secondi in tre giri e a mantenere distaccato Ant West per tutta la gara.

Le condizioni in cui si disputò il Gran Premio rivoluzionarono le diverse strategie, visto che Poggiali che a fatica arrivò nono, mentre Elias era ancora più in difficoltà e tagliò il traguardo solamente nell'undicesimo posto. A metà gara la pioggia cessò, il vento e il sole contribuirono ad asciugare rapidamente la pista.

Alle spalle di Rolfo e di West, Fonsi Nieto e Randy de Puniet diedero vita a un avvincente duello conclusosi con la caduta del francese nel corso del penultimo giro. Franco Battaini, finito per terra nelle fasi iniziali, riuscì a rimontare fino al quarto posto.

Alex Debón, quinto, ottenne il miglior risultato stagionale, precedendo Naoki Matsudo ed Erwan Nigon.

La gara di Porto fu incredibile. L'argentino uscì sull'erba nella prima curva e si salvò facendo motocross fino a riprendere la pista in un altro punto. In cinque giri riuscì a recuperare fino alla sesta posizione, ma poi cadde di nuovo e venne costretto a tornare ai box a piedi.

La gara in Australia lasciò Elias distaccato di 27 punti da Poggiali e quindi matematicamente fuori dalla lotta per il titolo.

Tags:
250cc, 2004, CINZANO AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›